Home » Spettacoli » Carmen Consoli in concerto, un tour pieno di successi.
Spettacoli

Carmen Consoli in concerto, un tour pieno di successi.

Carmen Consoli
Carmen Consoli

Con il concerto tenuto a Napoli al Teatro Augusteo di Napoli, Carmen Consoli,tra vecchi e nuovi successi, ha chiuso il suo tour di concerti in Italia.

La cantautrice catanese ha pubblicato a gennaio 2015 il suo ottavo album di inediti intitolato “L’abitudine di tornare”, dopo cinque anni di pausa.

Un’attesa non solo per i suoi sempre numerosi fan, ma anche per la musica italiana, che ben viene rappresentata da un’artista capace di incarnare sentimenti e spirito della società con una natura eleganza e delicatezza.

Dopo un 2015 pieno di fortuna e dopo aver superato il rammarico del mancato tour europeo, annullato a causa dei tragici avvenimenti di Parigi, Carmen Consoli ha inaugurato a gennaio 2016 il suo tour teatrale italiano.

E così Napoli, unica tappa in Campania è stato l’ ultimo palcoscenico di una tournée che l’ha portata, con enorme consensi di pubblico e di critica, in città come Roma, Milano, Firenze e nella sua Catania.

Ad attendere i fan una scaletta con ventiquattro brani che hanno rappresentato una sorta di viaggio tra passato e presente per celebrare gli ormai venti anni di carriera.

Dai più grandi successi dei primi anni fino alle hit contenute nel recente disco. Immancabili i classici, da “Fiori d’arancio” a “L’ultimo bacio”, da “In bianco e nero” a “L’eccezione”, da “Orfeo” ad “Amore di plastica”.

La scelta di ambientare il suo tour nei teatri rappresenta una costante dello stile musicale live dell’artista.


Un luogo senza dubbio adeguato a ospitare e a sostenere quel classico scambio intimo e confidenziale che è solita intrattenere con il suo pubblico.

Una dimensione tale da poter indurre al racconto, la cui veste narrativa da sempre caratterizza le sue canzoni, composte non solo di musica, ma anche di trama e di personaggi spesso dai tratti onirici.

Ad accompagnare Carmen Consoli anche sul palcoscenico ci sono stati musicisti del calibro di Massimo Roccaforte alla chitarra, Roberto Procaccini, tastierista (e produttore), Fiamma Cardani alla batteria e Luciana Luccini al basso, Adriano Murania, polistrumentista e primo violino del Teatro Bellini di Catania, Valentina Ferraiuolo, tamburellista, e Claudia Della Gatta, violoncellista.

.

Seguici

Agedaonline.it sui social network

Spot

Spot

Spot