Home » Cucina e Gastronomia » La Cena di San Valentino è al ristorante La Via delle Taverne ad Atripalda
Cucina e Gastronomia

La Cena di San Valentino è al ristorante La Via delle Taverne ad Atripalda

Ristorante la via delle taverne
Ristorante la via delle taverne

Per San Valentino, una romantica serata al ristorante La Via delle Taverne ad Atripalda, un viaggio attraverso i sapori e la musica classica napoletana.

Il 14 febbraio è alle porte e quest’anno cade nella giornata di domenica. Quale occasione migliore per approfittare della ricorrenza per regalare e regalarsi una serata speciale e spensierata, all’insegna del romanticismo, in un’atmosfera di certo suggestiva.

Il gusto antico della preziosa tradizione gastronomica Borbonica è di casa a La Via delle Taverne, l’elegante locale di Atripalda che trasporta i suoi ospiti indietro nel tempo, precisamente nella Napoli settecentesca alla corte di Re Ferdinando di Borbone. Tra ricercate ricette e gustosi sapori della tradizione più tipica campana sarà possibile gustare il menù ideato per la Festa degli Innamorati.

Un’ispirazione chiara e convinta quella che sta alla base del ristorante, così come ci spiega il titolare Francesco Pedace, grande appassionato di cucina e di tradizioni partenopee.



<<La filosofia che orienta il nostro ristorante è quella di offrire al cliente un luogo unico, particolare, che si distingue per le sue proposte. A livello gastronomico riportiamo alla luce gli antichi ricettari del monaco Vincenzo Corrado, che operava alla corte dei Borbone e che scrisse anche due testi per cuochi esperti allo scopo di codificare la cucina dell’epoca. Sono quelle le ricette che facciamo scoprire ai nostri ospiti, restituendo loro gli antichi fasti>>.

Perché la scelta del nome “La Via delle Taverne”?



<<All’interno del nostro locale ricreiamo alcune delle antiche taverne partenopee, luoghi di ritrovo oltre che di ristoro. Gli spazi, intimi e accoglienti, sono pensati per rievocare con i propri commensali le atmosfere conviviali dei locali storici di Napoli amati e conosciuti per la loro cucina genuina e gustosa>>.

Cosa offre il locale per la ricorrenza del 14 febbraio, San Valentino?

<<Senza dubbio una serata all’insegna del romanticismo e dell’intimità. La posteggia classica napoletana farà da sottofondo all’intera serata e creerà atmosfera. Il menù sarà composto da antipasto, un primo a scelta tra diversi piatti a base di carne o di pesce, un secondo a scelta tra mare o monti con contorno, dolce della casa e calice di vino tipicamente irpino. Per coloro che desiderano trascorrere la serata in gruppo seguiremo la formula del “più siamo meno paghiamo”>>.

Abbiamo dato una sbirciata al menù di San Valentino ed ecco alcune delle proposte che lo compongono.

Prenota adesso il tuo hotel a prezzi last minute
Tante Offerte da prendere al volo.

Tra gli antipasti involtino di melanzane con ricotta, mandorle, zucchero e cannella oppure alice ripiena di ricotta, pecorino e basilico, tra i primi paccheri lardati con lardo e guanciale di nero e scialatielli ai frutti di mare, come secondi troviamo tra gli altri braciola di maiale con prosciutto, capperi e uva passa o polipetti alla Luciana.

Il tutto riproducendo attentamente l’antico ricettario napoletano settecentesco. Ingredienti freschi e di prima qualità per ricreare antichi sapori perduti e vivere una serata all’insegna dell’amore e del comfort.



La Cena di San Valentino è solo a La Via delle Taverne, via Teodoro Momsen 11/13 (di fronte alla Clinica Santa Rita) ad Atripalda (Avellino).

Per prenotazioni di tavoli e informazioni: 0825-622564, 348-7759249.

Articoli selezionati per Te.

Potrebbe interessarti