Week End a Giardini Naxos

Guida Giardini Naxos

Guida Turistica per un fine settimana a Giardini Naxos in Sicilia, Italia.

di

Naxos fu fondata su un promontorio nel lontano 734 a.C. Il lungomare si estende, parallelamente alla bella spiaggia, da Capo Schisò a Capo Taormina.

Ed è proprio dalla spiaggia che si può ammirare, come in una cartolina, il profilo della città con il suo teatro greco, che appare sospesa sulla collina.

Proprio la vicinanza con Taormina ha reso Giardini Naxos un centro turistico particolarmente apprezzato. Anche se in verità, ai turisti appare un centro decisamente caotico soprattutto per la mancanza di validi parcheggi.

Nella zona antica della città si trovano gli scavi archeologici, con le mura del Temenos, i resti di un tempio della fine del VI secolo e due grandi fornaci che servivano per la cottura di terrecotte.

Molti dei reperti archeologici sono conservati all’interno del museo che sorge accanto a un fortino borbonico.

Per gli amanti della tradizione culinaria marinara, a Giardini Naxos c’è solo l’imbarazzo della scelta, ma una menzione merita il Sabbie d’Oro, con le sue vasche di pesce e crostacei vivi tra cui scegliere il proprio menù.