Teatro Brancaccio di Roma

Spettacoli Teatrali

La Storia del Teatro Brancaccio di Roma

di

Il "Teatro Politeama Brancaccio di Roma" fu inaugurato nel 1916, con il nome di teatro Morgana.

Inizialmente fu un edificio di mirabile fattura, realizzato con particolari accorgimenti scenici con il giardino del parco Brancaccio che faceva da copertura della struttura.

Fu, purtroppo, notevolmente modificato nel corso degli anni.

 La prima ristrutturazione risale a 20 anni dopo l’apertura, quando seguendo la sorte di molti teatri italiani, fu trasformato in un cinema.

Poi l’ulteriore riconversione, che ha fatto del Brancaccio di Roma uno dei teatri più apprezzati della capitale, grazie alla direzione artistica di un esperto e maestro come Gigi Proietti.

Negli ultimi anni il Brancaccio ha offerto un cartellone poliedrico e invitante, sono passati artisti come Jimi Hendrix e Mike Stern per la musica, sono state portate in scena opere tra le più disparate per genere, come Romeo e Giulietta oppure i musical Full Monthy, My fair Lady, Grease, a spettacoli più classici come Napoli Milionaria di Eduardo De Filippo.

All’attività del Brancaccio si associa quella del “Brancaccino” destinato ad accogliere spettacoli di avanguardia.

La direzione artistica  del teatro Brancaccio è curata dal Maurizio Costanzo







 

Sito Internet Ufficiale