dolomiti
Viaggi e Turismo

5 motivi per visitare le Dolomiti: tra fascino, tradizione e cultura gastronomica.

I motivi per visitare le Dolomiti sono di certo infiniti, poiché parliamo di uno dei luoghi più incantevoli presenti in Italia. Il Trentino Alto Adige è affascinante, grazie a una flora e fauna incontaminata. Dà l’occasione di esplorare le sue valli (sono 12 nelle Dolomiti), oltre che gli impianti sciistici, le escursioni, i percorsi in mountain bike. È la vacanza ideale per le coppie, i single con gli amici o le famiglie con i bambini. Le attrazioni e le attività ricreative o culturali non mancano: le Dolomiti ti conquistano sia in inverno sia in estate.

Se vuoi prenotare una vacanza nelle Dolomiti, puoi valutare di scegliere il Vitalpina Hotel Dosses, che ti offre innumerevoli servizi e ti permette di rilassarti nel cuore più profondo del Trentino Alto Adige.

1. La bellezza delle Dolomiti ti cura l’anima

Abbiamo deciso di inserire al primo posto la magnificenza delle Dolomiti per un semplice motivo: fa bene al cuore, all’anima e mette di buonumore. Le valli delle Dolomiti sono incantevoli: non a caso, sono persino Patrimonio dell’Umanità. Un fascino antico, quasi una bellezza ultraterrena: il territorio ti permette di fare escursioni, di soggiornare in hotel con Spa, di divertirti con i tuoi figli, il partner o gli amici. Ritroverai il sorriso qui e lo stress sarà solo un (brutto) ricordo.

2. Escursioni nella natura

Per gli amanti del trekking, vivere le escursioni in Trentino Alto Adige è un’occasione davvero ghiotta e imperdibile. Non possiamo che concordare, dal momento in cui le sue passeggiate, le camminate e le terrazze panoramiche sono tra le migliori al mondo. Oltretutto, i percorsi in bicicletta nelle Dolomiti sono una certezza: puoi esplorare una natura primitiva, che ti farà sentire bene come mai prima di quel momento.

3. Gli hotel con Spa

Un altro buon motivo per fare una vacanza nelle Dolomiti è la forte presenza di Hotel con Wellness e Spa. Ammettiamolo: rilassarsi in una Spa all’esterno dell’albergo, quando in inverno la temperatura è vicina allo zero, in mezzo alla neve, ha un fascino a dir poco incredibile. Un sogno che si avvera a occhi aperti, ma non solo: ti permette di rigenerare il tuo benessere psicofisico.

Le Dolomiti fanno bene anche per una questione di salute: respiri aria fresca e pulita. Lo smog quassù è un concetto quasi astratto, di certo lontano. E poi gli Hotel con Spa in Trentino Alto Adige sono enormemente attrezzati per offrire solo il meglio alla clientela, tra massaggi, percorsi benessere, sauna finlandese e tanto altro. Imperdibili!

4. La cucina tradizionale

Dai formaggi ai salumi, fino alla polenta, la cultura culinaria nel territorio dolomitico è estremamente radicata. Alcuni dei prodotti non vanno assolutamente persi ma degustati con un buon vino, magari in una delle terrazze panoramiche. Per esempio, il Puzzone di Moena Dop, la Tosella del Primiero, il Casolét della Valle di Sole DOP sono alcuni tra i formaggi più apprezzati.

Se invece vuoi assaggiare un ottimo primo piatto, non perdere decisamente l’occasione di ordinare i Casunziei, ovvero dei ravioli ripieni, a volte anche con la barbabietola rossa. Infine, la polenta è la Regina di ogni escursione che si rispetti. Fare una vacanza invernale nelle Dolomiti (ma anche estiva, nulla te lo vieta) è decisamente una scelta saggia per la sua cucina tipica.

5. Visitare i laghi delle Dolomiti

Organizzare un weekend in Trentino Alto Adige significa anche soffermarsi alla ricerca dei laghi delle Dolomiti. Non si possono non citare il Lago di Misurina, un esempio di bellezza naturale, oltre che il Lago di Pisciadù, il Lago di Resia o il Lago di Braies. Le sfumature delle acque sono a dir poco pazzesche: tinte tropicali, che tuttavia sono incastonate nelle montagne. Infine, fai un salto al Lago di Tovel, che era diventato famoso per il rosso delle sue acque.