Arte e Cultura

A Roma ed Ancona Sguardi Sonori 2012

(comunicato Stampa) Sguardi Sonori 2012, giunto alla sua settima edizione, è un Festival d’arte contemporanea a carattere nazionale organizzato dall’Associazione Culturale FaticArt  con la partecipazione di oltre 100 artisti provenienti dall’Italia e dall’estero. Quest’anno il festival ha come titolo Gino on my mind dedicato al grande artista italiano Gino De Dominicis.
 [wp_bannerize group=”Adsense 160″] La rassegna curata da Carlo Fatigoni e Sandro Cecchi si articola nelle seguenti sezioni: VISUALARTE, VIDEOARTE, SOUNDARTE, LIVE PERFORMANCES. Si parte nel mese di settembre per toccare altre città d’Italia entro la fine dell’anno.
Il festival inaugurato a Roma qualche giorno fa prevede per oggi, 15 settembre alle ore 17 l’inaugurazione di una mostra evento alla Mole Vanvitelliana di Ancona con una partecipazione di un centinaio di artisti. Tra questi alcuni eseguiranno delle performance: Franko B Jacopo P, Mita Medici, Alessandro Pintus, Vito Bongiorno, Nora Lux, Ivana Spinelli e Olivier Simon, Dino Viani, Riccardo Vezzosi, Emanuele Russo, Paolo Bragaglia per concludere con il gruppo HANRICH e i Deeproject accompagnati da Laura Muncaciu e Antonio De Luca. La mostra vedrà la straordinaria presenza del grande chef Gualtiero Marchesi che ha dedicato una sua opera culinaria al tema dell’IMMORTALITA’ caro a De Dominicis.
Ci saranno poi altre esibizioni nei due sabati successivi: Il giorno 22 settembre dalle ore 17 verranno presentate live performances con personaggi quali: ANCOLMIT Ancol P – Ancol G – Mauro Sambo, Gabriele Quirici, il collettivo A/U/M e a concludere la Ur.L.O Urbino Laptop Orchestra.
Il giorno 29 settembre dalle ore 17 ci sarà una giornata tutta dedicata a personaggi del territorio marchigiano e verranno presentate live performances con personaggi quali: LUX ARCANA – Cristina Diaz Abella e Luciano Daini , Coro Polifonico Malatestiano di Fano, Alex Savelli, JR-Gianluca Stefanelli e Roberto Memoli con Luca Moroni, The Wavefuckers Riccardo Sabbatini e Mattia Stefanini, Stefano Vinciarelli.

La mostra prevede nella sezione VISUALART la presenza dei seguenti artisti:

Alessandra Pedonesi, Alessio Paiano, Alfonso Caccavale, Alfredo Saino, Andrea Neri, Andrea Simonetti, Aurora Alma Bartiromo, Carlo Fatigoni, Claude Victor Offray III, Claudio Abate, Dario Caria, Elena Marra, Elke Reinhuber, Epifanio Fano Galofaro, Fathi Hassan, Florindo Rilli, Francesco Garbelli , Franko B, Gabriele Cesaretti, Gianluca Proietti, Gualtiero Marchesi, I Santini Del Prete, Ivana Spinelli, Jasmina Merkus, Laura Ghiandoni, Lello Lopez, Lorenzo Palombini, Lucia Galati e Tommaso Buglioni, Marco Cardini, Marco Zoi, Matteo Brozzi, Nicole Voltan, Oskar Barrile, Pino Bo, Riccardo Vezzosi, Rita Soccio, Rosita Rossi, Stefano Esposito, Stefano Garbelli, Wright Grimani.

Nella sezione VIDEOARTE i seguenti artisti:

Alberto Guerreiro , Alessandro Amaducci, Alessio Rutigliano, Angel Alonso, Anna Ursyn, Antonella Pintus, Antonello Matarazzo, Cal Thompson, Claudio Parodi e Maria Rosa Montiani, Daniela De Paulis, David Djindjikhachvili, Debra Petrovitch, Ellen J. Wetmore, Fredy Clavijo Fourth, Gabriele Cesaretti, Haidji, Henry Gwiazda, Herve Constant, Irina Gabiani, I Santini Del Prete, Jean-Michel Rolland, Jeffu Warmouth, Kai Lossgott, Laura Troiano, Marco Montenovi, Maria Korporal, Michael Douglas Hawk, Mirco Buonomo, Roberto Santaguida, Sandra Hauser, Salvatore Insana, Wright Grimani.
Nella sezione Soundarte i seguenti artisti:Alberto Guerreiro , Elissa Goodrich, Claudio Parodi , Daria Baiocchi, Herve Constant, Yip Ho Kwen Austin , Ur. L.O Urbino Laptop Orchestra progetto 2,18. Durante la mostra verrà messo in vendita il catalogo, il ricavato andrà a sostegno dell’Associazione FaticArt.

Spot

Spot

Spot