Home » Living & Lifestyle » Connessione internet: le offerte più interessanti per cambiare abbonamento

Connessione internet: le offerte più interessanti per cambiare abbonamento

Con i comparatori online puoi scoprire le tariffe internet più convenienti tra vari operatori e ridurre i costi mensili del servizio ADSL o in fibra ottica.

Anno nuovo, vita nuova: se il cambiamento include un nuovo abbonamento internet, ecco una panoramica delle migliori offerte da attivare nel 2019. Come noto, la fonte più immediata per confrontare i costi sono i comparatori online: scopri le tariffe più convenienti dei vari operatori e come ridurre i costi mensili, senza rinunciare a una connessione affidabile e veloce con servizio ADSL o in fibra ottica. 

Se la tua scelta ricade sulla fibra, tra le proposte più interessanti c’è quella targata Wind. La tariffa Fibra 1000 Unlimited, con canone di 24,99 euro al mese, è rivolta a chi cerca un abbonamento tutto compreso con chiamate gratis dal telefono di casa e connessione internet fisso + mobile. Il servizio si avvale della rete in fibra ottica FTTH (fino a 1000 Mb/s in download) o FTTC (fino a 200 mega): se la fibra non è ancora disponibile è possibile attivare l’abbonamento tramite ADSL e successivamente, grazie all’opzione Fibra Pass, passare alla migliore tecnologia disponibile alle stesse condizioni. Queste ultime includono le chiamate gratuite verso i numeri nazionali e i fissi in Europa Occidentale, USA e Canada e 100 GB al mese utilizzabili da smartphone con le SIM Wind.

Fastweb offre la possibilità di scegliere tra le tariffe INTERNET e INTERNET + TELEFONO, con navigazione illimitata alla massima velocità disponibile (fino a 1 Gbit/s). La prima ha un costo di 24,95 euro al mese (29,95 a partire dal secondo anno) con attivazione e modem gratuiti. La tariffa risulta ancora più vantaggiosa per i clienti Sky (22,95 euro al mese a tempo indeterminato) e per i clienti ENI Gas & Luce (24,95 per i primi due anni). Per chi è interessato anche alla linea telefonica fissa, il costo aggiuntivo è di 5 euro al mese (sempre per i primi 12 mesi) con chiamate illimitate verso i numeri fissi nazionali, più 3 euro volendo includere anche le numerazioni mobili nazionali (o 5 euro per avere 1000 minuti verso i numeri internazionali).

Optando per TIM, è possibile sottoscrivere l’offerta Connect FIBRA Winter Edition con canone pari a 24,90 euro al mese scontato di 120 euro per chi si abbona online. A partire dal secondo anno, è possibile scegliere se mantenere lo stesso canone, navigando con velocità limitata, o sostenere un costo extra di 5 euro al mese per sfruttare la connessione ad alta velocità (1000 mega per la fibra FTTH). L’offerta prevede la linea telefonica con chiamate a consumo, l’accesso gratuito alla piattaforma TIM Vision e il servizio TIM Expert al costo di 6,90 euro al mese. Volendo integrare l’offerta con le chiamate illimitate verso i numeri nazionali il costo passa a 29,90 euro al mese (39,90 per avere anche le chiamate internazionali e 1000 minuti + 5 giga per lo smartphone).

Chi sceglie Vodafone a inizio anno può contare sull’offerta Internet Unlimited a canone scontato per i primi 4 anni: in questo caso il costo è di 19,90 euro al mese, cui va sommato un contributo di attivazione pari a 5,90 euro al mese, con durata minima del contratto di 24 mesi. Successivamente il canone passa a 24,90 euro. La tariffa comprende la connessione illimitata in fibra ottica (con modem incluso nel prezzo) e la linea telefonica con chiamate a consumo. Con un addebito extra di 5 euro al mese è possibile avere anche le chiamate verso i numeri nazionali, i fissi internazionali e le numerazioni mobili internazionali (USA, Canada e Cina).

Nel caso di Tiscali, la tariffa Ultra Fibra Giga prevede un canone di 24,95 euro al mese con prezzo bloccato, inclusi l’attivazione, il modem e l’abbonamento a Infinity TV per un anno. La connessione illimitata in fibra ottica offre una velocità massima di 1 giga al secondo e le chiamate gratis verso i numeri nazionali, più 60 minuti verso i fissi internazionali.