Matrimonio ad Avellino
Nozze

Abito da sposa, come scegliere quello giusto per te.

La sposa è l'osservata speciale nel giorno delle nozze: ecco alcuni suggerimenti per non fallire la scelta dell'abito.

La scelta dell’abito da sposa è il primo vero banco di prova da affrontare dopo aver deciso la data delle nozze.

Ogni donna sa che ciò su cui non si potrà e dovrà commettere alcun errore è proprio la scelta dell’abito, sul quale, diciamoci la verità, ci saranno gli occhi di tutti gli invitati!

Ed allora, come evitare passi falsi? Come si fa ad individuare l’abito giusto?

Sicuramente il proprio gusto rappresenta il punto di partenza. Ma da solo non basta. Prima di dire si all’abito, occorrerà fare una serie di valutazioni per verificare quale sia il modello giusto.

Il velo, lo strascico, il nude look così come gli accessori, i guanti, le scarpe, le acconciature vengono in un secondo momento.

Innanzitutto un po’ di sana autocritica in questo caso non guasta.

Il modello di abito da sposa da selezionare dovrà tener conto di tanti fattori, come la fisionomia, il colore dei capelli, l’altezza, le forme e il portamento della sposa.

Valutare con serenità tutti questi aspetti eviterà di compiere scelte azzardate ed effetti indesiderati.

Inoltre, prima di scegliere il modello bisognerà tener conto della stagione in cui si è deciso di sposarsi, del luogo in cui si trova la chiesa o il municipio e la tipologia di ricevimento che si vuol dare.

Anche il budget a disposizione va, naturalmente, stabilito a priori.

Solo dopo aver fatto tutte queste valutazioni si potrà procedere alla scelta del modello, magari facendo leva non solo sui suggerimenti di mamma, sorelle, cognate e suocera, ma anche di una wedding planner o di una stilista che, con un occhio esperto e navigato, potrà indirizzare verso la migliore soluzione tra abiti confezionati e abiti fatti su misura.


Spot