Weekend a Atessa.

Informazioni turistiche per un fine settimana nel comune di Atessa in Abruzzo.


di

Atessa è una graziosa città in provincia di Chieti in Abruzzo, che si trova a metà strada tra la costa adriatica e le montagne della Majella.



Appartenente alla Comunità Montana Valsangro, Atessa è il più grande comune della provincia di Chieti per estensione territoriale. Conserva ancora oggi un paesaggio rustico che testimonia le usanze antiche.

Chi decide di soggiornare ad Atessa potrà ammirare il borgo antico nel quale si trovano il Duomo di San Leucio risalente al XIII secolo e rimaneggiato in epoca barocca, la Chiesa di Santa Croce, situata sul colle Ate risalente al VII secolo, e la Chiesa di San Pietro, l'insediamento più antico della zona.

Si consiglia poi di andare a vedere il Convento di San Pasquale (situato a due chilometri da Atessa in località Vallaspra) di cui fa parte la Chiesa di Santa Maria degli Angeli con facciata romanica abruzzese in pietra e interno barocco.

Tra gli altri luoghi di interesse nel centro città troviamo la Colonna di San Cristoforo, i Resti di Mura con Torretta e l’Arco ‘Ndriano.

Data la sua posizione centrale tra il litorale abruzzese e le cime della Majella, un soggiorno ad Atessa permette di spostarsi con facilità per raggiungere alcune città balnerari tra cui Vasto o un po’ più a sud Termoli (in Molise) oppure optare per una visita al Parco Nazionale della Majella che include alcune riserve naturali, le aree faunistiche, i musei e i giardini botanici.

 Non dimentichiamo che il parco comprende anche tre stazioni sciistiche di cui la più frequentata è la stazione di Passolanciano-Maielletta sul versante chietino e quelle di Campo Giove e Passo San Leonardo del territorio di L’Aquila.

 

Siti Ufficiali