Weekend sul Gran Sasso.

Lago sul Gran Sasso

Informazioni Turistiche per i tuoi weekend nel Parco Nazionale del Gran Sasso in Abruzzo.

di

Nella regione Abruzzo vero e proprio paradiso naturale, il Parco Nazionale del Gran Sasso, con i suoi 160.000 ettari di espansione, suddivisi in 44 comuni, vanta una flora e una fauna di straordinaria ricchezza e bellezza.

Parco Nazionale del gran Sasso



Il Parco Nazionale del Gran Sasso racchiude al suo interno sia l'omonima catena montuosa che i Monti della Laga.

Il Corno Grande, con i suoi 2912 metri di altezza, è la montagna più alta dell'Appennino dove si può ammirare "il Caldarone", l'unico ghiacciaio dell'Appennino ed anche il più meridionale d'Europa.

Il Parco del Gran Sasso i trova in un territorio di confine tra la regione geologica euro-siberiana e quella mediterranea che determina, in quest'area, una straordinaria ricchezza di flora e fauna, con la presenza di alcune specie animali esclusive della zona del Gran Sasso, come il lupo, il camoscio, l'orso e l'aquila reale

I paesaggi che dominano questo spettacolare angolo dell'Abruzzo richiamano alla memoria del visitatore l'antica transumanza e l'attività pastorizia che contribuisce a conferire a tutto il Parco un'aria quasi incantata.

I Paesaggi del Gran Sasso

Oltre all'aspetto naturalistico, poi, va considerato quello legato al turismo invernale, con la presenza dei più moderni impianti di risalita che fanno delle vette del Gran Sasso un vero paradiso per gli amanti dello sci.

Gran Sasso

Gli spettacolari paesaggi circostanti e l'incantevole atmosfera che si respira ne fanno il posto ideale per chi voglia trascorrere qualche giorno completamente immerso nella natura.

A ciò si aggiunga che, nel periodo invernale, il Gran Sasso, grazie alla presenza di numerosi e moderni impianti di risalita, diventa la meta ideale per gli appassionati di sci e degli altri sport invernali.

Nel comprensorio del Gran Sasso d'Italia sono stati girati anche film commercializzati in Italia e nel mondo come "King David" con Richard Gere (1985), "Amici miei atto II" con Ugo Tognazzi (1982), "Lo chiamavano trinità" con Bud Spencer e Terence Hill (1970), "Serafino" con Adriano Celentano (1968).

Alberghi e Hotel sul gran Sasso

    Siti Ufficiali