Idee per una vacanza in Africa.

Marrakech

 A contatto con la natura, tra antichi riti e città moderne.

di

L’Africa è il continente mondiale per eccellenza: richiama turisti da tutto il mondo per la sua idea di natura selvaggia e mistero.

Proprio in quest'ultimo periodo il Wwf ha ufficializzato la creazione di un mega parco nazionale, con tanto di zone per il turismo, che avrà un’estensione superiore all’Italia.

La nuova oasi si estenderà attraverso 5 stati: Botswana, Angola, Namibia, Zambia e Zimbabwe. L’investimento previsto è di oltre 100 milioni di euro, ed il progetto è stato finalmente approvato, dopo oltre 5 anni di discussione.

Tra le mete preferite da milioni di turisti, l’Egitto, che offre diverse tipologie di soggiorno, dalle coste del Mar Rosso, con le spiagge di Marsa Alam e Sharm El Sheikh, alle crociere lungo il fiume Nilo, per una visita ai reperti dell’Antico Egitto e ammirare La Grande Sfinge di Giza e la Piramide di Chefren.

L’Africa offre molteplici soluzioni per le vacanze. Dalle incontaminate spiagge alle moderne città, come Città del Capo, Pretoria e Johannesburg.

Tra le più frequentate dai turisti, le spiagge dell’Isola di Capoverde, a quelle di Zanzibar, amate dagli aficionados dello snorkeling.

Per chi ama l’esclusività anche in vacanza consigliamo una puntata in Madagascar, con la sua varietà di flora e fauna non rintracciabile in altri luoghi del mondo o con la sua capitale Antananarivo, centro della cultura Malgasha, dove visitare il mercato ed il palazzo reale.

In Mali e Kenia si può, invece, respirare l’essenza dell’Africa, a contatto con le popolazioni indigene, attraverso safari organizzati per ammirare le specie più feroci e suggestive del continente africano.

Più commerciali e solite, ma non meno affascinanti e ricche di romanticismo, destinazioni come Marrakech, Hammamet e Luxor.

Da non perdere una visita al parco nazionale del Serengeti, in Africa Orientale, nei pressi del lago Vittoria.

Purtroppo la difficoltà di spostamenti interni, non consente lunghi viaggi con molte destinazioni, se non utilizzando il trasporto aereo.

Sono numerose, ormai, le compagnie africane che coprono le tratte tra le principali città del continente, ma il raggiungimento dei posti più selvaggi è sempre molto laborioso e difficile.