Agriturismi in Italia

Una foto di un agriturismo in toscana

Sono circa 20 mila gli agriturismi italiani censiti dall’Istat per una capacità di accoglienza pari a 150 mila posti.

di

Nel corso degli anni, l’Italia ha visto aumentare vertiginosamente il numero delle aziende agrituristiche, la maggio parte delle quali sono situate al Nord del paese.

Si stima, infatti, che su dieci, ben quattro sono situate nelle regioni settentrionali. Ormai, la vecchia dicitura di turismo rurale non si addice più agli agriturismi italiani e stranieri.

Le vecchie cascine sono diventate splendidi casolari, dotati di tutti i confort, anche per questo la domanda dei turisti è in costante aumento, anche a dispetto della crisi economica.

La cura dei particolari, dei dettagli, degli elementi che fanno del soggiorno in agriturismo una godibile pausa dal tran tran quotidiano è data anche da un aspetto non trascurabile.

In Italia, infatti, il settore dell’agriturismo è quello che conta il maggior numero di imprenditrici donne, soprattutto in Toscana, regione storicamente più dotata in Italia.

Negli ultimi anni si è avuta un impennata del numero di strutture presenti in Italia, di tutte le tipologie, dalla ristorazione, alla degustazione all’alloggio vero e proprio.

Non c’è meta di vacanza dove non sia possibile individuare un agriturismo, dal mare, alle città d’arte, alle capitali, soprattutto europee, all’alta montagna, anche se oltre la metà delle aziende agrituristiche è situata in collina.

Negli ultimi tempi, il settore ha avuto un incremento anche grazie ai pacchetti regalo multi scelta.

Si tratta di cofanetti acquistabili ovunque, perfino nei grandi supermercati, che consentono a chi lo riceve, di scegliere tra un elenco di agriturismi, dove degustare, pernottare e soggiornare.

L’ultima frontiera dell’agriturismo è rappresentata dalle fattorie didattiche dove alla consueta offerta di degustazione si abbinano attività di sport all’aria aperta e corsi didattici per scolaresche, dove gli agricoltori illustrano le attività quotidiane per la gestione delle loro aziende.

Agriturismo, inoltre, è sinonimo di evasione dalla città, di spensieratezza, di vivere biologico, ma allo stesso tempo, gli amanti degli agriturismi sono i più avvezzi all’uso di internet per programmare le loro vacanze. A scegliere in rete la vacanza all’aria aperta sono soprattutto le donne.

Le grandi isole italiane, Sicilia e Sardegna, sono quelle più ricercate per un periodo di relax che consenta di abbinare mare e vita a contatto con la natura.

Le mete estere più ambite sono la Croazia e la Grecia, ma negli ultimi anni, per quanto riguarda l’Italia, anche il Salento ed il Cilento stanno scalando le classifiche di gradimento di chi predilige l’agriturismo.

Per chi predilige la montagna, Valle D’Aosta e Trentino rimangono in pole position, ma è sempre la Toscana e le sue colline a farla da padrona, anche grazie ad un’offerta enogastronomica tra le più gustose e importanti.