Agriturismi nelle  Marche.

Scegli il verde di un agriturismo nelle marche

Agriturismo in Marche: dove andare, cosa mangiare nelle country house e nelle aziende agrituristiche marchigiane.

di

Le Marche sono una di quelle regioni in cui l’agriturismo ha avuto uno sviluppo rapido e, per certi versi, casuale.

Nel senso che le belle colline che si trovano a ridosso della fascia costiera adriatica hanno cominciato, a partire dagli anni ’90, a beneficiare dei flussi turistici, anche stranieri, che ripiegavano verso l’interno, alla ricerca di mete più tranquille rispetto al caos del litorale pesarese o della Riviera del Conero.

Ecco che allora, nelle campagne della provincia di Urbino, ad esempio, è andata crescendo la consapevolezza di poter promuovere una forma altra di turismo, basata sulla promozione delle bellezze naturali e potendo contare su alcuni begli esempi di architettura contadina medioevale che, ristrutturati, oggi ospitano aziende agrituristiche tra le più apprezzate.

In questa regione spicca il verde nel Parco regionale del monte Conero, nel Parco nazionale dei monti Sibillini, nel Parco nazionale dei monti della Laga  e nella Riserva delle grotte di Frasassi, un complesso carsico dell'Appennino, situato poco a nord di Fabriano.

Spostandosi verso la parte meridionale della regione, qui il territorio assume una quasi naturale prosecuzione delle caratteristiche morfologiche della vicina Umbria.

La fitta vegetazione, le grandi campagne sono la location ideale per trascorrere una vacanza in agriturismo immersi nel verde di Fabriano, Jesi o Matelica dove la cucina propone piatti a base di zuppe ma anche carni rosse e, soprattutto, la cacciagione, insaporita dai profumi di bacche e spezie presenti rigorosamente nelle ricette locali..

Cosa mangiare in un agriturismo marchigiano

L’abbinamento con la buona cucina anche qui ha prodotto un effetto fantastico, potendo contare su prodotti tipici eccellenti quali la Casciotta di Urbino dop o le Olive Cartoceto che sono alla base, insieme alle saporite carni bovine, di gustosissime pietanze.

A completare il quadro ecco gli splendidi vini marchigiani, dal Conero docg alla Vernaccia di Serrapetrona, senza trascurare il Verdicchio di Matelica o il Bianchello del Metauro.

 









Articoli Correlati

 



Cerca un Agriturismo nelle Marche

Confronta su internet i prezzi dei agriturismi e delle country house.