Sezioni: Viaggi e Turismo

Fattoria Colle dei Monaci, l’Agriturismo con maneggio ad Avellino.

Condividi

Un’oasi di pace, benessere e buon gusto immersa in oltre 30 ettari di boschi e percorsi naturalistici. Unici non tanto per il genere, ma per il luogo in cui si trova: in pieno centro ad Avellino.

Benvenuti all’Agriturismo “Fattoria Colle dei Monaci“, un luogo di accoglienza, di divertimento e di relax.

Dove si trova

L’azienda agrituristica Colle dei Monaci sorge, in una posizione strategica, a due minuti dal centralissimo Corso Vittorio Emanuele di Avellino, su una superficie che, adagiata in una delle zone più panoramiche del capoluogo irpino, si inerpica lungo la collina Isca Arciprete, fino a sfociare al confine con il Bosco dei Preti.

Un po’ di storia

Ebbe occhio lungo, nel 2010, la signora Lidia Valentino quando decise di investire in questo angolo di Avellino e di trasformarlo dapprima in un maneggio, poi arricchito da un’azienda agricola, infine impreziosito da 8 alloggi e due sale per la ristorazione.

Oggi l’Agriturismo Colle dei Monaci, l’unico in città, è un luogo magico, in cui trascorrere intere giornate a contatto con la natura.

Il Maneggio

Il Maneggio dell Agriturismo “Fattoria Colle dei Monaci”.

Il maneggio, con i suoi 22 cavalli, le due scuole di monta inglese e monta americana, è il primo impatto che si ha con l’azienda.

Ed è un impatto che davvero incanta, sia per la professionalità del personale che per le opportunità che offre a chi vuol imparare ad andare a cavallo o a chi ama fare trekking nei boschi.

Le camere

Le camere dell’ Agriturismo Fattoria Colle dei Monaci

Proprio a ridosso dell’area dedicata all’equitazione, ecco il cuore dell’agriturismo Colle dei Monaci: 8 stanze molto spaziose, finemente arredate, per trascorrere indimenticabili momenti a contatto con la natura. Dotate di ogni comfort hanno accesso gratuito ad internet grazie al Wi-FI.

Il Ristorante

Ristorante Agriturismo Colle dei Monaci

Ed il ristorante in cui, ogni giorno, vengono serviti i più gustosi piatti della tradizione gastronomica irpina.

Una sala in grado di ospitare fino a 150 persone che ben si presta ad eventi importanti e che fa il paio con lo Chalet di Nonna Lidia, l’altra sala di famiglia, in cui degustare i piatti della cucina dell’agriturismo e, perchè no, festeggiare in compagnia di amici e parenti un compleanno, una laurea, un battesimo e qualsiasi altra lieta occasione.

Festeggiare significa stare insieme alle persone care. Ma anche abbandonarsi a piccoli piaceri. Come quelli della tavola e dei piatti che sanno trasmettere emozioni.

Che qui vengono preparati con maestria utilizzando solo i prodotti dell’azienda agricola di famiglia e le eccellenze del territorio irpino e campano, nel pieno rispetto delle regole (e del gusto) che disciplinano un buon agriturismo.

Un piatto del Ristorante Fattoria Colle dei Monaci

I sapori dell’orto, i sughi preparati con i pomodori curati personalmente dalla famiglia Pescatore, le confetture che nascono dalla passione per la natura e che finiscono per insaporire le torte che, ogni giorno, vengono sfornate per coccolare gli ospiti sin dalla prima colazione del mattino.

La fattoria didattica

Museo Attrezzi Agricoli Fattoria Colle dei Monaci

Ed ancora: la fattoria didattica per soddisfare la curiosità dei bambini e la loro conoscenza degli animali, le aree ristoro, il percorso nei boschi, il museo degli attrezzi agricoli: c’è davvero un mondo fantastico in questo piccolo angolo di paradiso alle porte di Avellino.

Che è parte di un più ampio progetto che vede l’agriturismo Colle dei Monaci poter contare, ad esempio, sugli uliveti che l’azienda possiede ad Auletta, nel salernitano, dove si produce l’olio extravergine di oliva Dop Colline Salernitane, che dà sapore ad ogni pietanza servita in tavola.

Il Video

Per informazioni: