Viaggi e Turismo

Ami il Golf ? Pensa ad una vacanza in Spagna !

Per gli amanti del golf, la Spagna vi dà il benvenuto con le sue numerose offerte e green per qualsiasi livello o handicap. In base ai dati della Federazione Reale Spagnola di Golf, il Paese ospita 313 campi di cui 16 naturalistici: dagli impianti ubicati in prossimità delle grandi città (Madrid, Barcellona, Siviglia, Zaragoza, Valencia, Bilbao) a quelli situati sulle splendide coste a un passo dalla spiaggia fino ai green che costeggiano le montagne. Grazie a un clima diffusamente mite, la Spagna garantisce una stagione lunga e, tra i fattori che ne favoriscono una buona fruizione, la presenza di un eccellente sistema di infrastrutture e collegamenti, in quanto gran parte dei campi da golf sono collocati in prossimità dei grandi aeroporti del Paese.

Nelle Asturie, nella Spagna settentrionale, sono presenti numerosi tracciati che presentano diversi livelli di difficoltà, percorsi e dimensioni (da 9 e 18 buche). Le strutture si integrano bene all’ambiente circostante, che offre paesaggi fatti di spiagge e montagne dove la natura si respira a pieni polmoni. Altra meta privilegiata è la Costa Brava, regione costiera della Catalogna che si affaccia sul Mar Mediterraneo, che con i suoi campi a Gerona, Gualta, Lloret de Mar, Caldes de Malavella, Navata, Puigcerdá, Peralada e Platja d’Aro rappresenta un importante polo golfistico che annualmente richiama l’attenzione degli appassionati della disciplina.

E per chi desideri allungare il viaggio e raggiungere l’Oceano Atlantico, le Isole Canarie regalano paesaggi vulcanici e parchi naturali di rara bellezza: buche eccellenti a Gran Canaria e a Tenerife, così come nelle isole di Fuorteventura, La Gomera e Lanzarote.

Come dimenticare infine i prossimi appuntamenti con il golf ispanico: dal 18 al 21 ottobre 2012 il Master dell’Andalusia, entrambi validi per il Circuito Europeo di Golf.


Spot

Spot

Spot