fbpx
Apple Re-store avellino
Attualità

Apertura ufficiale dell’Apple Re-Store di Avellino: un Successo!



Avellino si illumina nel segno della “Mela”. E’ l’entusiasmante voce della cantautrice romana Lara Martelli, (3 album al suo attivo, prima nella categoria emergenti di Sanremo Rock nel 1997; nel 2009 ha pubblicato il singolo My choice, che è diventata la sigla della serie tv “La scelta di Laura” con Giorgio Pasotti trasmesso da canale 5) che con la sua presenza a sorpresa è stata la special guest della serata, a fare da magnifico sottofondo all’evento di presentazione ufficiale dell’Apple Premium Reseller Store della catena R-Store. 

Una ventata di novità sul Corso di Avellino, durante una serata di presentazione ma anche e soprattutto di convivialità, con un sofisticato light dinner e musica live d’eccellenza, un mix di eleganza e sobrietà reso possibile dal lavoro di Lino Sorrentini Pubbliche Relazioni e dall’organizzazione e supervisione della storica PR Federica Marchetti.

Notevole l’interesse mostrato dal pubblico presente che ha potuto provare tutti i dispositivi e scoprire l’intera gamma degli oggetti del desiderio targati Apple tra cui Mac, iPad, iPod, iPhone e accessori.

Tra gli invitati, accolti dal top management della catena R-Store Giancarlo Fimiani e Elio Caldora, si è notata la presenza del consigliere Regionale Pietro Foglia, accompagnato dal direttore generale dell’AIR Dino Preziosi, che ha anche acquistato un iPad, del vice prefetto Pasquale Trocchia, sub commissario comune di Avellino, del noto architetto Virginio Sessa , del consigliere comunale Elena Iaverone, dell’ingegnere Enrico Perillo, Presidente del Comitato Campano della Federazione Italiana Triathlon.

La Stampa era presente con i giornalisti Beniamino Pescatore, agenzia LPS, Nicola Santulli, direttore di Irpinia News e Riccardo Cannavale, capo Ufficio Stampa Comune di Avellino e Teatro Gesualdo,  Olimpia Cuoppolo de Il Mattino, Antonella Russoniello di Irpinia TV Tesori d’Irpinia.

Notati tra i numerosi ospiti il dottor Pierpaolo Testa, Professore di Customer Insight Innovation Marketing all’ Università degli Studi di Napoli Federico II, la dottoressa Michela Matarazzo, Professoressa dell’  Università degli studi Guglielmo Marconi di Roma, le commercialiste Simona Sarno e Nicoletta Ricciardelli, la consulente del lavoro Nadia Andreotti, la dottoressa Maria Majorana, pediatra Ospedale Fatebenefratelli di Benevento, il promotore Finanziario Ciro Matarazzo, le farmaciste Iulia Cardillo  e Chiara Ucci, Nicola Dionisio direttore Sportivo del Savoia Calcio, i bancari Mimmo Forte e Antonio Argenziano della Banca della Campania.

Il Tribunale di Avellino è stato rappresentato dagli avvocati Carmen Pellino, Alfredo Picariello, Jerry Botta, Antonella Pellino, Antonello Vitale, Milena Mauriello Linda Lieto notata anche la presenza del cancelliere presso i Giudici di pace di Avellino Giuseppe Sarno 

Tra gli imprenditori ed i commercianti e  che hanno voluto salutare con un brindisi il nuovo negozio Apple, Renato Abate, Presidente Gruppo Piccola Industria di Confindustria Avellino, Pino Tomasetta dell’omonimo Gruppo, Marco Miele, Gruppo MielePiù, Ivana D’urso, titolare agenzia Unipol Assicurazione, Orlando Iandolo titolare della boutique Orlando,Esilda Sessa di Arcadia Passaro, Paola Martinez di Perline e’ Café, Florindo e Raoul Pascucci della Gioielleria Pascucci,Mohamed Abib Mbaye, responsabile Jean Louis David, Yvan Cucciniello di SolExpress di Salerno,Gianluca Zavalloni, Gruppo Zavalloni Macchine Agricole,  Elisabetta Santaniello, gruppo Benevento Finauto,

Le nuove tecnologie erano presenti con Salvatore Ambrosio, responsabile commerciale Aruba per il sud Italia e Elvira Sorrentini account manager Wind Campania.

Tra i protagonisti del By-night cittadino si è notata la presenza dello storico DJ avellinese Angelo Mazzeo, di Sergio Santoli del locale Masà, di Claudio Renna, titolare del Caffè Letterario, dell’organizzatrice di eventi Francesca Theodosiu,

E questo è soltanto l’inizio. Di sicuro con le feste natalizie ci sarà un vero e proprio boom, già registrato nei primi giorni di apertura con una clientela vasta e variegata. Il nuovo Store, oltre a rappresentare un importante punto di riferimento per gli amanti della Apple, rappresenta anche un’occasione di rilancio per il commercio.

Ecco come può un’anonima e fredda serata di novembre riscaldarsi ed essere illuminata da una luce scintillante.

  • Leggi anche Tutti Pazzi per l’iPhone5

Spot

Spot

Spot