Medina Arabia Saudita
Medina Arabia Saudita
Viaggi e Turismo

Vacanze in Arabia Saudita, il fascino del paese del Corano.

Cerchi idee per una vacanza in Arabia Saudita? Riad, La Mecca e Medina sono città che ti affascineranno con la loro cultura fatta di antiche tradizioni.

L’Arabia Saudita è il paese dell’Islam e della religione coranica. Un mondo molto distante dalle abitudini occidentali, rispettoso dei propri costumi e della propria storia millenaria.

Il territorio è prevalentemente desertico, ma ricco di selvaggio fascino.

Questo paese è la culla di una civiltà gloriosa, quella Araba, ancora oggi difesa con orgoglio, talvolta eccessivo.

Purtroppo la situazione politica spesso non favorisce i viaggi in medio oriente ma, rispetto ad altri paesi dell’area ,l’Arabia Saudita è tra i più sicuri.

Le località di La Mecca e Medina sono le città da visitare assolutamente durante una vacanza in Arabia Saudita. Esse rappresentano il cardine della cultura e della religione coranica.

Cosa vedere in Arabia Saudita

La Mecca Arabia Saudita
La Mecca Arabia Saudita

I siti più importanti da ammirare, perché spesso sono inaccessibili alle donne ed ai bambini e con molte restrizioni per i non musulmani, sono le grandi moschee presenti in tutta la regione.

Da non perdere una gita nel deserto in groppa ad un cammello o una escursione sui fuoristrada. Preferibile sempre farsi accompagnare dagli abitanti del luogo.

Numerosi, nonostante il territorio arido, gli edifici sfarzosi che trasudano ricchezza e ridondanza di suppellettili in oro e materiali preziosi. Molto suggestivi sono i siti archeologici delle dominazioni preislamiche.

Riad – Riyadh

Riad in Arabia Saudita

Riad è la capitale e sede del Governo e sorge nel cuore del paese. E’ una città ricca di parchi e vegetazione ed offre un mix affascinante fatto di antico e moderno.

I grattacieli e i lussuosi centri commerciali fanno da contraltare a luoghi come la fortezza di Musmak, risalente al 1865, oggi sede del museo che ripercorre con i suoi reperti la storia dell’Arabia Saudita.

Simbolo della città è il Kingdom Centre, un imponente grattacielo con centro commerciale, hotel di lusso e appartamenti,

Il Ramadan

Da rispettare le loro abitudini: gli occidentali ed i turisti, nei giorni del Ramadan, non possono mangiare, bere e fumare in strada dall’alba al tramonto. Il mancato rispetto delle loro tradizioni è a volte punito dalla legge.

Cosa mangiare in Arabia Saudita

Da assaggiare le specialità dell’Arabia Saudita come il famoso pane arabo ed il fuul, miscuglio di fave e aglio. L’Arabia, inoltre, è la patria del caffè e del latte di cammella.

Opinioni

Spot

Spot

Spot