Idee per una Vacanza in Asia.

Una foto del Taj Mahal, situato ad Agra in India

Guida con informazioni turistiche sulle principali nazioni e città asiatiche.

di

L’Asia sarà la regina del turismo internazionale per tutto il decennio. Il grande continente, insieme all’Africa, rosicchieranno importanti fette del mercato turistico all’Europa.

Sono le conclusioni dello studio dell’organizzazione mondiale del turismo.

L’Asia, inoltre, sarà anche il continente più vivace dal punto di vista dell’esportazione di turisti e la tendenza potrebbe consolidarsi fino al 2030.

Del resto, il richiamo delle grandi nazioni asiatiche, ricche di storie ed esclusive per cultura e costumi continua ad ammaliare milioni di turisti in tutto il mondo.

L’unico rischio è legato all’instabilità geopolitica del Medio Oriente ed i numerosi focolai di conflitto.

Viaggiare in Asia significa attraversare il tempo, sentirsi risucchiati in una nuova dimensione spazio temporale. 

L’India con i suoi mille idiomi, e la sua millenaria cultura misteriosa rappresenta una delle mete preferite dai turisti occidentali.

Le grandi metropoli indiane, da Calcutta a Bangalore, passando per Delhi. Non perdete una visita al Il Taj Mahal, situato ad Agra, considerato uno dei simboli più romantici del mondo.

La Cina rappresenta una destinazione che ha sempre evocato grandi tradizioni di un popolo fiero.

Oggi è in forte espansione economica e commerciale. Al viaggiatore si presentare ricca di contraddizioni, dagli skyline ultramoderni di Pechino ed Hong Kong e Shanghai, agli antichi templi e monasteri sulle vette più alte del mondo.

La muraglia cinese che si estende per oltre 8 mila chilometri è la più grande costruzione mai costruita dall’uomo. Merita una tappa.

La regione asiatica più interessante dal punto di vista archeologico rimane il Medio Oriente.

 La situazione politica, purtroppo, non consente di viaggiare a cuor leggero, ma se avete spirito di avventura e riuscite ad organizzare una tappa seguendo ogni precauzione, vanno visitati i siti dell’antica Persia, corrispondente all’attuale Iran e alle città di Tehran, Shiraz, Persepoli e Kashan.

Anche la Giordania e l’Afghanistan sono mete imperdibili per chi ama il viaggio nella storia attraverso i reperti.

Come non citare il Giappone, il più occidentale dei paesi asiatici ma allo stesso tempo il più esclusivo e geloso custode delle tradizioni.

Più commerciali, ma sicuramente di sicuro appeal, le destinazioni marittime, come le Maldive, la Thailandia, le Isole Filippine ed i numerosi arcipelaghi del Pacifico, per un contatto straordinario con la natura incontaminata.

Essendo il continente più vasto della terra, l’Asia può offrire molteplici opportunità di viaggio. Va senza dire che, data l’estensione, il miglior sistema di trasporto è quello aereo. Il treno rappresenta un’alternativa valida solo per chi è affascinato dai paesaggi e non vuole perdere l’occasione di ammirare i continui cambiamenti che offre la straordinaria terra asiatica.

La struttura ricettiva è molto varia, si va dagli hotel superlusso, non praticabili se non avete diversi zero sul conto corrente, solitamente frequentati dagli sceicchi, ad avventurosi soggiorni in veri e propri accampamenti, da fantastiche residenze storiche a piccoli e sublimi ricoveri sulle spiagge bianche degli atolli.

In queste pagine potrete trovare utili informazioni turistiche su numerosi paesi asiatici, nonché pratiche opportunità su come prenotare un hotel a Singapore o a Pechino.

Articoli Correlati