fbpx
Rodin in mostra a Roma
Arte e Cultura

Auguste Rodin in mostra a Milano.

Nel cuore artistico e storico di Milano, avvolti dal fascino antico del Palazzo Reale, si può assistere dal 17 ottobre al 26 gennaio 2014 a una mostra unica ed esclusiva, la prima dedicata, al di fuori degli spazi dell’omonimo Museé Rodin di Parigi, all’opera marmorea del grande scultore francese (Parigi, 12 novembre 1840 – Meudon, 17 novembre 1917).

In esposizione oltre 60 opere plastiche, la maggior parte delle quali in marmo, di Auguste Rodin, il rivoluzionario maestro parigino che riusciva con maestria ed estrema sensibilità a utilizzare gli elementi materiali fino a renderli quasi vivi, come fossero carne.

L’illusione della carne e il tema della sensualità sono gli elementi attorno ai quali si sviluppa parte dell’esposizione, nella quale poter ammirare anche il celeberrimo “Bacio”, l’opera che rappresenta due amanti appassionatamente abbracciati, che suscitò scandalo nella Francia di fine Ottocento, e che conquista lo sguardo per la sua grazia.

[wp_bannerize group=”Adsense 300″]E’ noto, infatti, come Rodin sia riuscito a fare profondamente sua la materia, il freddo marmo, dominandola e plasmandone aspetto ed essenza.

Le sculture dell’artista francese, al di fuori delle logiche e delle convenzioni, danno forma all’anima moderna, conferendo al marmo, materiale classico per eccellenza, nuova vita. Prodotta in collaborazione con la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, la mostra “Rodin.

Il marmo e la carne” proseguirà negli spazi capitolini dopo la prima italiana di Milano.

Per ulteriori informazioni sull’evento: 02 875672.

Spot

Spot

Spot