Autore: Claudia Mercaldo

Avatar di Claudia Mercaldo

Giornalista pubblicista, laureata in scienze della comunicazione presso l'Università di Torino, collabora da diversi anni con Agendaonline.it

Collocato nella parte più occidentale del Nord Africa, il Marocco è una terra ricca di fascino e mistero. I suoi suggestivi paesaggi, le antiche città, testimonianza di splendori passati, i ritmi di vita antichi e l’ospitalità della gente del posto ne fanno una meta da sogno, tutta da scoprire. Cultura e natura in Marocco sono due concetti che viaggiano di pari passo. E già, perché così come culture diverse rendono appetibile, dal punto di vista turistico, il paese, così anche i contrasti naturali – mare e monti, deserto e fitta vegetazione – contribuiscono a fornire valore aggiunto ad un’offerta che si presenta, così, particolarmente variegata. Cosa vedere in Marocco: i siti Unesco Proprio il filone culturale può aiutare a scoprire tesori e ricchezze di un paese che possiede ben otto siti considerati patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco ? Lo “ksar Ait Ben-Haddou”, la” medina di Fes”,la “medina di Marrakech”,la” medina di Tétouan”, la “medina di Essaouira”, il “sito archeologico di Volubilis”,…

Nel paesaggio toscano, ville e giardini medicei, maestosi e sorprendenti, custodiscono l’essenza di un territorio e di una famiglia che ha fatto la storia. Immerse nel collinare paesaggio toscano, vicino a eterne città d’arte come Firenze, Pistoia, Lucca e Pisa, si possono ammirare le ville dei Medici, ovvero quei complessi architettonici rurali appartenuti alla famiglia toscana tra il XV e il XVII secolo che dal 2013 sono divenuti Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Nella prestigiosa lista sono entrate a far parte, in particolare, dodici ville e due giardini del più vasto patrimonio rinascimentale presente. Un riconoscimento che attesta ancora una volta l’importanza storica e artistica di questa regione, meta costante di turismo italiano ma soprattutto internazionale. Queste residenze, realizzate in armonia con la natura circostante, sono la testimonianza dell’impronta lasciata dai Medici su tutta la cultura europea attraverso il loro diffuso mecenatismo. Per gli amanti dell’arte, questi edifici rappresentano dei luoghi di indubbio fascino, essendo elevati esempi dell’architettura rinascimentale e barocca toscana.…

Cerchi idee per un week end vicino Roma ? Scegli Tivoli, antica città al confine con Roma, tra Ville affascinanti e un territorio ricco di storia e natura. Alle pendici dei Monti Tiburtini, immersa nella campagna romana, troviamo la panoramica città di Tivoli, meta ideale per una passeggiata fuori porta a Pasqua,a poca distanza da Roma. Le ville di Tivoli, patrimonio dell’umanità Di antichissima fondazione, la città laziale (antica Tibur latina) vanta un patrimonio storico e architettonico di notevole interesse e rara bellezza, tanto da vantare due siti nella lista dei Patrimoni dell’Umanità decretati dall’UNESCO per il valore a essi collegato. Si tratta di Villa Adriana (dichiarata nel 1999) e di Villa d’Este (nel 2001), luoghi da non perdere quando si visita la città. Villa Adriana a Tivoli La prima è stata voluta dall’imperatore Adriano, edificata nella prima metà del II secolo a pochi chilometri dalla vecchia città di Tibur. Sotto la denominazione di “Villa Adriana” si nasconde in realtà…

Se Roma è indiscutibilmente una delle città più importanti al mondo, per la sua storia, la cultura che la caratterizza, le bellezze architettoniche e il fascino intramontabile, il Lazio ha saputo creare un suo spazio, fatto di località caratteristiche e dotate di fascino e attrazioni.

Il regalo di natale perfetto per il proprio papà? Non è cosa semplice. E’ più facile infatti cadere nel banale, anche perché i regali per gli uomini mettono in crisi anche la persona più esperta di shopping. Ecco alcune idee che si possono rivelare utili.