Week End a Aquilonia.

Informazioni storiche e turistiche per trascorrere un week end nel comune di Aquilonia in provincia di Avellino, Italia.

di

Vuoi Trascorrere un week end a Aquilonia ? Ecco qualche utile informazione storica e turistica.

Il comune di Aquilonia è un piccolo centro della provincia di Avellino e sorge su un'altura sovrastante la valle dell'Osento.

L'antico toponimo di Aquilonia era Carbonara ed era legato a quella che era la principale attività degli abitanti del luogo dediti prevalentemente al lavoro nei boschi e alla produzione di carbone.

Nella zona sono stati portati alla luce numerosi reperti archeologici risalenti all'Età del Ferro, all'epoca romana e al Medioevo. Dopo il terremoto dell'Irpinia del 1980 è stato rinvenuto un ponte di epoca romana.

Alla località Pietrapalomba è situato il Castello occupato da Roberto il Guiscardo dopo aver bloccato la rivolta dei baroni pugliesi.

Da visitare, ad Aquilonia, la Chiesa di Santa Maria Maggiore, la Chiesa dell'Immacolata e, appena fuori dal centro, la Badia di San Vito.

La Storia di Aquilonia



Le origini di Aquilonia risalgono al Medioevo, quando il paese fu distrutto, nel 1078, da Roberto il Guiscardo.

Nel 1140 il paese era un suffeudo del conte di Conza, Balbano.

In età sveva il paese passò alla famiglia Montefusco e, nel periodo angioino, passò a diverse famiglie prima di giungere, nel 1843, nella mani di Troiano Marulli.

Comune di Come arrivare ad Aquilonia:

In Auto: Autostrada Na-Ba:
1) uscita : Lacedonia (Km 20 circa)
2) uscita : Avellino Est - proseguire per l'Ofantina direzione Lioni (Km 70)

Autostrada Sa-Rc:
1) uscita : Contursi (Km 50)

Cosa fare e vedere durante un week end.

 




Aquiloniesi nel mondo

  • Aquiloniesi nel mondo Le lettere dei cittadini  aquiloniesi emigrati in Italia e nel mondo.