Week End a Monteforte Irpino.

Informazioni storiche e turistiche per trascorrere un week end nel comune di Monteforte Irpino in provincia di Avellino, Italia.

di

Vuoi Trascorrere un week end a Monteforte Irpino ? Ecco qualche utile informazione storica e turistica.

Ricco di boschi, sorgenti e corsi d'acqua come il torrente Fenestrelle che alimenta il fiume Sabato, Monteforte Irpino, dista 8 KM da Avellino, ed è raggiungibile via autostrada, uscita Avellino Ovest sulla A16 Napoli Bari.

Monteforte Irpino si presta a escursioni e passeggiate naturalistiche, nel folto verde nel quale è immerso e sulle rive del torrente Fenestrelle.

Nei mesi estivi sono numerosi i turisti che visitano il comune, attratti dal fresco dei boschi e dalla piacevolezza delle escursioni sui monti vicini.

La Storia di Monteforte Irpino





Monteforte Irpino sorge ai piedi del suo castello e se ne hanno tracce fin dal 891.

Nel periodo angioino fu dei principi di Monteforte e vi dimorò quel Guido che il 25 maggio 1270 nella Chiesa del Gesù di Viterbo assassinò Enrico di Cornovaglia, figlio di re Riccardo d'Inghilterra. Il feudo in seguito appartenne agli Orsini, ultimi conti di Nola, che lo perdettero per essersi ribellati a Carlo V.

Nel 1799 i francesi vi fissarono un distaccamento e da qui mossero all'attacco di Mercogliano ed Avellino. I moti carbonari di Nola videro Monteforte protagonista: gl'insorti del seguito di Guglielmo Pepe vi innalzarono la bandiera della libertà contro i Borboni.

Il paese ha dato i natali allo scultore del legno Niccolò da Monteforte.

 









Cosa fare e vedere durante un week end.

 



Montefortesi nel mondo