Chiese, Palazzi e Monumenti a Contrada.

Cosa vedere e visitare a Contrada in provincia di Avellino, Italia.

  • Centro Storico con la Settecentesca Chiesa di S.Antonio, chiusa dopo il terremoto del 1980, col maestoso portale tardobarocco, ricostruito intorno al 1710.
  • Il coevo Palazzo Villa, con lo splendido Giardino all’italiana e numerosi edifici d’epoca che fanno risalire l’impianto urbano di tipo medioevale.
  • La Chiesa del Carmine, risale al 700, presenta il soffitto con tempere raffiguranti “L’Assunzione” e la “Madonna del Carmine”, artistici altari in marmo e legno, l’affresco di Francesco Solimena la “Madonna col Bambino” e due ovali pregevoli.
  • La Chiesa di San Giovanni Battista , si trova al centro della parte più antica dell’abitato e risale al 1400, con rifacimenti settecenteschi di stile barocco napoletano; custodisce 15 quadretti con scene della “Vita e Passione di Gesù” e due dipinti del ‘600.
  • La Cappella di San Michele, poco più avanti ma già in comune colorino, la Grotta dell’Angelo.
  • Da vedere anche i Palazzi Bruno, del Municipio, Sandulli, Guarino, Marconi e Tranfaglia.

 

Articoli Correlati