Chiese, Palazzi e Monumenti a Monteverde.

Cosa vedere e visitare a Monteverde in provincia di Avellino, Italia.

  • il castello Medioevale, sorto in epoca longobarda, con le sue due grandi torri angolari cilindriche e le due quadrate che gli conferiscono una singolare caratteristica.
  • La Cattedrale, risale al 500 con interventi del 1728 e del 1930, custodisce interessanti opere d’arte.
  • La Chiesa del Carmine dal Campanile con bifore gotiche, risale al 700.
  • La Chiesa di Santa Maria di Nazareth, eretta agli inizi del 1000, si presenta maestosa e conserv alcune opere d’arte di notevole interesse.
  • Vanni citati, ancora, la Chiesa di Sant’Antonio, la Cappella del Rosario, i piccoli edifici religiosi di San Rocco e dell’Incoronata e il Parco della Rimembranza, istituito nel 1927 per ricordare i monteverdesi caduti nella prima Guerra Mondiale.
  • A breve distanza dal paese e lungo la Vallata scavata dall’Osento si trova il Lago Artificiale di S. Pietro.
  • Notevoli sono il Ponte Pietra dell’Oglio, che consente il passaggio sul fiume Ofanto, e l’urbanistica del Centro Storico, a pianta triangolare, con abitazioni disposte a gradoni e gli artistici portali.

 









Articoli Correlati