Chiese, Palazzi e Monumenti a Trevico.

Cosa vedere e visitare a Trevico in provincia di Avellino, Italia.

  • Il Centro Storico, cui si accede dalla cinquecentesca Port'Alba (o porta Iacovella), dove i caratteri di borgo medioevale sono accentuati in stradine, abitazioni a un solo piano e numerosi portali di ingresso.
  • I resti del Castello Medioevale: una torre e parte degli ambienti residenziali.
  • I Palazzi Calabrese e Petrilli.
  • Il Monumento ai Caduti.
  • La Cattedrale dell'Assunta, nota anche come chiesa della Madonna della Libera; costruita nel ' 400 e rifatta tre secolo dopo, presenta una facciata totalmente in pietra sulla quale si eleva la torre campanaria con un grande orologio sottostante. Poderoso è anche l'ingresso laterale, pure in pietra, mentre l'interno custodisce il quattrocentesco fonte battesimale in marmo, un coro ligneo e dipinti, dei quali si citano il "Cristo in trono", e la "Madonna con Bambino" e un bel trittico. Sotto la navata centrale si trova la Cripta con affreschi del XIV secolo.
  • Importante, infine, è l'Archivio Parrocchiale con i suoi numerosi testi miniati e pergamene medioevali.

 









Articoli Correlati