Week End a Sorbo Serpico

Informazioni storiche e turistiche per trascorrere un week end nel comune di Sorbo Serpico in provincia di Avellino, Italia.

di

Vuoi Trascorrere un week end a Sorbo Serpico ? Ecco qualche utile informazione storica e turistica.

Data Ultima Modifica giovedì 20 giugno 2019

Il Comune di Sorbo Serpico, Centro della Comunità Montana "Terminio - Cervialto", dista 9 km dall'autostrada Napoli-Bari con uscita casello di Avellino Est.

La stazione FS più vicina è quella di Salza Irpina, sulla linea Avellino-Rocchetta, con collegamenti per Avellino  e per Rocchetta.

Il comune è raggiungibile anche mediante autobus di autolinee pubbliche G.T.I. ,sulla linea Avellino-Volturara Irpina con collegamenti per Avellino.

Sorbo Serpico è un piacevole paesino della conca avellinese, situato nella valle del torrente Salzola, tributario del Sabato, ai piedi dei Picentini.

Circondata da bellissime campagne, vi si può godere lo splendido panorama dell' intera valle circostante. Questo comune è ideale per le escursioni a piedi o in bicicletta attraverso le sue campagne.

Vastissima è la produzione agricola locale: la zona è, infatti, particolarmente rinomata per la produzione di un buon vino da tavola e soprattutto per le ricercatissime castagne, per le nocciole, per i cereali, le olive e una buona varietà di prodotti ortofrutticoli.

La Storia di Sorbo Serpico





Il suo nome deriva da due termini latini: sorbus, pianta diffusa anticamente nella zona, e serpeus, serpente, ricollegabile forse alla presenza in quest'area, in età romana, di un luogo di culto dedicato a Serapide.

Il territorio di Sorbo Serpico era conosciuto già dai romani, che ne sfruttarono le risorse idriche. Ruderi di un acquedotto di età imperiale, che portava l'acqua fino alla colonia Augusta Abellinarum (odierna Atripalda), erano ancora visibili qualche anno fa.

Il borgo si sviluppò però nel medioevo e già dal 901 ne è attestata l'esistenza, quale casale di Conza.

Appartenne, poi, come feudo autonomo ai Gesualdo, ai Galeota e ai Della Marra di Serino.

 









Cosa fare e vedere durante un week end.

 



Sorbesi nel mondo