Home » Attualità » A Bagnoli Irpino la sagra del Tartufo e della Castagna
A Bagnoli Irpino al via la sagra del tartufo
A Bagnoli Irpino al via la sagra del tartufo

A Bagnoli Irpino la sagra del Tartufo e della Castagna

La Sagra della Castagna e del Tartufo è uno degli eventi gastronomici più cool dell'Irpinia. Attese oltre 200.000 persone provenienti da tutto il Sud.

Una festa lunga dieci giorni con al centro un unico protagonista: il tartufo nero di Bagnoli Irpino.

Il countdown per l’evento più atteso in Irpinia è partito: “Il Nero di Bagnoli” sta per arrivare.

Il 20 ottobre 2018 prenderà il via il primo dei due week-end dedicato al tuber mesentericum, pregiato prodotto del sottobosco bagnolese che, come ormai accade da anni, trasformerà il centro altirpino nella capitale meridionale del gusto.





All’evento, che coinvolgerà come sempre l’intero paese, sono attese circa 200.000 persone che accorreranno da tutta la Campania ma anche da Lazio, Basilicata e Puglia.

Già quasi impossibile trovare un posto in albergo per i giorni della sagra della castagna e del tartufo che anche per la sua quarantesima edizione raddoppia. (Cerca e Prenota adesso il tuo Hotel ).

Due week end a Bagnoli con la Sagra del Tartufo.

Non più un’anteprima, come accadeva negli anni scorsi, ma a partire dal 20 ottobre 2018 si entrerà direttamente nel vivo della mostra mercato che andrà avanti per i primi due giorni, fino al 21 ottobre, con i consueti stand sparsi nei vicoli del paese dove si potranno degustare ottimi piatti a base di funghi, tartufi, ravioli ripieni di ricotta, carne alla brace, maiale arrostito, vitella allo spiedo, provolone impiccato e piatti tipici storici di Bagnoli (Conza, uscieddu, pasta varia al tartufo ecc.) il tutto accompagnato da buon vino irpino.



Spot

Spot

Seguici

Agendaonline.it sui social network

Spot

Solo per Te, le offerte esclusive di oggi. Booking.com
}