Weekend a Maratea.

Maratea

Guida Turistica per un week end a Maratea in Basilicata, Italia.

di

Maratea, Fondata ai tempi della Magna Grecia, deve il suo nome probabilmente ai coloni che vollero così ricordare la città di Maratona. Il nucleo urbano è sovrastato dal monte San Biagio, sulla cui sommità domina la Statua del Redentore, seconda per dimensioni solo a quella di Rio de Janeiro.

Ai piedi della statua, sulle pendici del monte, si possono ammirare i resti dell’antico borgo e la Basilica di San Biagio,  realizzata tra il VI - VII secolo d.C.

Qui sono custodite le reliquie di San Biagio, l'Affresco della Madonna del Melograno e preziosi bassorilievi in marmo.

Il centro storico si presenta come  una meravigliosa concentrazione di palazzi e monumenti di notevole valore storico e architettonico.

Ma è soprattutto la presenza di ben 44 chiese a fare di Maratea una delle città italiane più ricche di edifici di culto. Il litorale che si affaccia sul Mar Tirreno, abbellito da una fitta vegetazione e impreziosito, al largo, da scogli ed isolotti, è tutto un alternarsi di parete rocciose e piccole calette che rendono i circa 30 km di costa particolarmente suggestivi.

Molto ricchi i fondali marini, un vero paradiso per gli amanti della pesca subacquea.