Weekend a Matera

Matera: la zona dei sassi

Guida Turistica per un week end a Matera in Basilicata, Italia.

di

Matera, la città dei Sassi, è una dei più antichi insediamenti urbani conosciuti. Il suo substrato abitativo, caratterizzato da case scavate in grotte di tufo, è considerato un patrimonio dell’umanità che non ha eguali al mondo.

Il primo nucleo della futura Matera sorse sul colle Civita, dove i primi popoli nomadi si organizzarono in villaggi ricavati dalle grotte.

La particolare conformazione del territorio ha consentito di poter ricostruire la storia millenaria di questa zona attraverso uno studio delle diverse stratificazioni dalle quali sono stati evidenziati i successivi passaggi storici avvenuti: da quelli risalenti alla prima età del ferro a quelli greci e romani, da quelli barbarici a quelli saraceni fino al dominio bizantino.

La zona dei Sassi congiunti è la più antica: sullo sperone della Civita sorge il Duomo, mentre lungo il Piano si trova la città realizzata in epoca medioevale e rinascimentale.

Alla fine dei Sassi si trova la città nuova, un elegante centro moderno realizzato da alcuni dei più importanti architetti italiani contemporanei.

Nell’area dei Sassi particolarmente affascinanti appaiono le cosiddette chiese rupestri oltre alle antiche chiese di San Giovanni e San Domenico.

Per chi ama girovagare per mercatini può programmare un week end in occasione del Mercatino dell’antiquariato che si tiene ogni prima domenica di ogni mese con oltre 100 espositori in Piazza Vittorio Veneto oppure il terzo fine settimana del mese in occasione del  “Mercatino degli scambi”

Nella città dei Sassi, se si vuol pranzare in un luogo ben frequentato si consiglia il ristorante Lucanerie e la trattoria le Botteghe dove sono gettonatissimi gli strascinati e la pignata a base di carne di pecora.

  • Musei Matera
    I Musei della provincia di Matera: tra mostre e musei, pinacoteche e gallerie d'arte ecco la guida ai luoghi dell'arte e della cultura a Matera.
  • Enoteche Matera