Week End Ghent, Belgio.

Guida per un fine settimana a Ghent in Belgio.

di

Ghent è il capoluogo della Fiandra, ma è un centro che, soprattutto a partire dal XVI secolo, ha rivestito una particolare importanza nel panorama europeo, al pari di città come Parigi.

Ghent riesce a far convivere bene una fiorente attività industriale e commerciale con le varie attrattive turistiche, essendo dotata di un centro storico tra i più belli del Paese e dai forti richiami medievali, con le guglie che spiccano dagli edifici e le ammirevoli opere in pietra.

Ghent può vantare di un patrimonio artistico importante, con più di 400 monumenti dislocati in tutta la città, ma in particolare lungo le due strade principali, la Graslei e la Corenlei, le più belle di tutta la Fiandra.

Qui infatti è possibile vedere i caratteristici palazzi edificati tra il Duecento e il Settecento, ma chiese e musei, dove si trovano importanti opere del pittore Rubens.

Una volta percorsa la Graslei, il turista potrà poi visitare il Castello dei Conti, antica dimora dei Conti di Fiandra, ora fabbrica di cotone.









Articoli Correlati