fbpx
Spettacoli

Blastema in concerto a dicembre a Roma, Milano, Torino

Apprezzati e conosciuti tra le giovani proposte durante l’ultimo Festival di Sanremo con il brano “Dietro l’intima ragione”, i Blastema scalderanno la stagione invernale con il loro tour in giro per le città italiane.

Per tutto il mese di dicembre, infatti, la band romagnola è impegnata in numerosi appuntamenti live. Il 12 dicembre si esibiranno al Piper di Roma, il 13 al Vidia Rock Club di Cesena, sabato 14 invece a Perugia nell’Afterlife Club.

Giovedì 19 è la volta di Milano con il concerto presso il Tunnel, il giorno seguente saranno a Torino al Lapsus, e infine il 26 a Sarzana (La Spezia), al Jux Tap, e il 27 a Roncade (Treviso) al NewAge Club.

Loro sono Matteo Casadei (voce), Alberto Nanni (chitarre, cori), Luca Marchi (basso), Daniele Gambi (batteria) e Michele Gavelli (pianoforte, synth, hammond), un gruppo nato tra i banchi di scuola nel 1997 e che è arrivato poi ad aprire i tour di importanti gruppi musicali come gli Skunk Anansie nella tournée estiva italiana e i Beady Eye (di Liam Gallagher degli Oasis) nella loro unica tappa italiana, e che vanta inoltre la partecipazione a eventi di rilevanza come l’Heineken Jammin Festival e il Concerto del Primo Maggio.

Un gruppo di amici partiti dalla musica rock degli anni Novanta per poi aprirsi alla musica in senso lato, eterna e costante fonte di sorprese e di stimoli sempre nuovi.

Nella migliore tradizione rock italiana, la band guarda al passato ma con uno sguardo proiettato in maniera personale al futuro. Un futuro che dovrebbe prevedere a gennaio l’uscita del nuovo singolo, anticipazione del disco in previsione per il 2014.

La discografia dei Blastema conta oggi due album in studio “Pensieri illuminati” del 2010 e “Lo stato in cui sono stato” del 2012. Un percorso artistico che gradualmente, nato dalla passione più pura per la musica e senza mai fermarsi, si riempie di successi e di traguardi sempre più importanti.


Spot

Spot

Spot