Week End a Rossano Calabro.

Informazioni Turistiche per un fine settimana nella zona di Rossano Calabro.

di

Tra la Sila e la costa ionica, nella fascia orientale della piana di Sibari, sorge Rossano Calabro, località balneare della provincia di Cosenza.

 Incastonata tra le verdi montagne e l’azzurro del mare, Rossano è una meta molto frequentata per lunghi soggiorni estivi o weekend balneari in Calabria.

Il comune si divide in Centro, ovvero la parte storica che ha subìto le influenze della cultura greco bizantina, e Scalo, più moderna e vivace, affacciata sullo splendido arenile ionico.

Nel paese è possibile ammirare antiche chiese (da visitare la Cattedrale di Maria Santissima Achiropita eretta nell’XI secolo nella quale fu ritrovato il famoso “Codex Purpureus Rossanensis”, e l’Oratorio bizantino di San Marco, tra gli edifici più antichi della città) mentre negli immediati dintorni si trova l’Abbazia di Santa Maria del Patire, immersa nel verde, che custodisce meravigliosi mosaici arebeggianti.

Rossano Scalo è rinomata per una costa ricca di strutture, servizi e locali per il divertimento. Per chi vuole alternare mare e montagna, Rossano si affaccia sul versante opposto anche sulle montagne della Sila e su un entroterra selvaggio ma ricco di fascino.

Tra le curiosità, ci teniamo a ricordare che Rossano è la città della liquirizia.

Nelle sue zone costiere crescono indisturbate le radici di liquirizia dalle quali poi derivano numerosi prodotti aromatizzati (in città è visitabile il Museo della Liquirizia “Giorgio Amarelli”).

Tra le specialità culinarie da assaggiare: le melanzane ripiene, la pasta al finocchio selvatico e il torrone al sesamo.