Fiorentina Calcio.

Il campionato di calcio della Fiorentina e informazioni su dove comprare i biglietti per le partite.

di

La Fiorentina è la squadra di calcio di Firenze. Ebbe origine nel 1926. Il colore della divisa della Fiorentina è il viola, il simbolo è il giglio della città di Firenze.

Numerosi i successi dei viola in Italia ed in Europa. In bacheca si contano due scudetti, una coppa delle coppe, sei coppe Italia ed una supercoppa italiana. Il popolo viola è una delle tifoserie più calorose d’Italia.

Memorabile ed ancora attuale la rivalità con la Juventus.

Alterna e discontinua la storia calcistica della Fiorentina, con grandi successi e cocenti delusioni, spesso costellate da fallimenti ed illeciti sportivi compiuti dalla società.

Ciò nonostante la Fiorentina, grazie anche all’apporto del pubblico ha avuto modo di risorgere.

Nel 1931 la prima apparizione in serie A, con l’inaugurazione del nuovo stadio, l’attuale Artemio Franchi, intitolato ad uno dei più noti presidenti dei gigliati. Nella stagione 1955-56 il primo successo in campionato con il presidente Enrico Befani, e grazie all’apporto dell’attaccante Miguel Montuori, e all’asso brasiliano Julio Botelho, detto Julinho.

Il secondo arrivò l’anno dopo con il giovanissimo portiere Giuliano Sarti.

Ottimi anche i risultati fatti registrare dalla Fiorentina negli anni ’80, se si esclude la retrocessione del 1978, dei quali si ricordano illustri campioni come Giancarlo Antognoni e successivamente uno dei migliori giocatori italiani mai visti all’opera, Roberto Baggio.





Dopo la cessione di Baggio all’odiata Juventus, per i tifosi e la società furono anni turbolenti, prima dell’avvento di Mario Cecchi Gori ed il figlio Vittorio.

Nel tentativo di far dimenticare ai tifosi la cessione di Baggio e calmare la piazza, arrivo a Firenze Gabriel Omar Batistuta, goleador argentino di rara potenza.

Nonostante la presenza di Batistuta, la Fiorentina dovette sopportare persino una retrocessione.

Per i viola ancora delusioni, con il fallimento, penalizzazioni per illeciti, prima dell’attuale rinascita, con campioni di tutto rilievo, tra cui si ricordano Luca Toni.

Lo stadio dove la Fiorentina gioca le gare di calcio casalinghe è l’Artemio Franchi, con una capienza di 47 mila posti.

E’ considerato anche un monumento nazionale in quanto ha conservato i segni dell’architettura Fascista.

Trovandosi fuori Firenze è facilmente raggiungibile con l’auto, nei pressi dei principali svincoli autostradali.

Ciò nonostante, chi dovesse seguire le gare dei viola può optare per una visita al centro storico di Firenze, anche perché la stazione ferroviaria Firenze Rifredi, vicina al Franchi, consente di raggiungere il centro storico, con il treno, fermandosi alla stazione di Santa Maria Novella.

Da qui, le principali meraviglie di Firenze, dalla Galleria degli Uffizi, a Palazzo Pitti, sono a portata di mano.

Da non perdere l’appuntamento con la cucina fiorentina, l’inimitabile bistecca, da gustare al ristorante Ladini o in uno dei tipici localini sul Lungarno.





Sede Calcio Fiorentina.

  • Sede Fiorentina Calcio: Viale Manfredo Fanti 4 - 50137 - Firenze Telefono (055) 055.5030190-1 - Fax (055) 57.95.72

Stadio Fiorentina Calcio.

  • Stadio Fiorentina: Artemio Franchi - Viale Manfredo Fanti 4 - Firenze Telefono (055) 57.93.12

 









Siti Internet Ufficiali