fbpx
Clamoroso il Mitico portiere dell' Inter Julio Cesar potrebbe passare al Milan
Archivio Senza categoria

Calciomercato Inter: Julio Cesar verso il Milan per fare posto ad Handanovic

Campagna Acquisti Inter. Affare fatto per Handanovic, ora occorre parcheggiare Julio Cesar.

La rifondazione dell’Inter  riparte dal numero uno. Lo sloveno Samir Handanovic è ormai un giocatore nerazzurro. Mancano pochi dettagli prima del trasferimento ufficiale del portiere dell’Udinese alla corte di Massimo Moratti. Alla società friulana, in contropartita andranno 8 milioni di euro e la comproprietà di Faraoni.

L’ingaggio del portiere para rigori per eccellenza del campionato italiano di serie A si aggira sui 3 milioni di euro a stagione.

L’arrivo dello sloveno mette l’Inter nelle condizioni di liberarsi necessariamente di Julio Cesar, sul quale si sono accesi i riflettori del Milan. Se il brasiliano dovesse accettare una decurtazione del 50% dell’attuale ingaggio, accontentandosi di poco più di due milioni a stagione, il sodalizio rossonero potrebbe portare a difesa della propria porta.

Ultime notizie Inter, Per la difesa, l’Inter sonda Paolo Cannavaro e attende sviluppi per Simon Kijaer

Dopo aver puntellato i pali, l’Internazionale si metterà alla ricerca di due centrali di difesa, dopo la partenza di Lucio verso Torino, sponda Juve, e le poche garanzie di tenuta atletica di Walter Samuel e Ramiro Cordoba.

I nerazzurri potrebbero sondare le disponibilità del napoletano Paolo Cannavaro, ma difficilmente il partenopeo seguirà le orme del fratello Fabio.

Alla finestra anche per Kjaer se la Roma lo lascerà andare a prezzo stracciato dopo la stagione deludente.

Al momento esiste ancora il diritto di riscatto dei capitolini, ma il danese potrebbe rientrare nei piani della società di Moratti. Sotto osservazione anche i movimenti che riguardano Ogbonna del Pescara e Silvestre del Palermo.

Calciomercato Inter: per l’attacco spunta l’ipotesi Borriello

A centrocampo ancora indecisione. Occorre svecchiare e rinnovare le energie fisiche e mentali ma senza spese folli, mentre per l’attacco potrebbe farsi avanti il nome di Marco Borriello, per il quale l’unico problema, e non solo per l’Inter, è l’ingaggio altissimo. Un deterrente all’acquisto e al prestito che pesa anche sugli assetti della Roma.

Molto dipenderà anche dalla prevista cessione di Maicon. Il brasiliano ha mercato e la sua valutazione rimane alta. Soldi freschi per procedere più spediti nella campagna acquisti che al momento cammina a fari spenti.

 

Spot

Spot

Spot