fbpx
In Uruguay convinti: il Napoli è vicinissimo ad Alvaro Pereira
Archivio Senza categoria

Calciomercato Napoli: Mazzarri sostiene Pereira, da Udine pronto Armero

Ultimissime notizie sulla Campagna Acquisti del Napoli Calcio.

Potrebbe essere la settimana decisiva per sciogliere il nodo della fascia sinistra per il Napoli di Walter Mazzarri. I partenopei hanno la necessità di individuare il cursore mancino che meglio si adatti al modulo 3-5-2 adottato dal tecnico toscano.

Calciomercato Napoli, Idea Alvaro Pereira

Diversi i nomi sul taccuino di Bigon. A cominciare da Alvaro Pereira (1985), esterno sinistro del Porto che piace tanto a Mazzarri. Arrivare all’uruguaiano però non è semplice anche perchè sul calciatore è piombata la Juventus che avrebbe argomenti importanti, leggi milioni di euro, per concinvere la dirigenza portoghese a provarsi del talentuoso calciatore.

Il Napoli non ha intenzione di svenarsi e potrebbe offrire una contropartita tecnica, ad esempio Walter Gargano che però Mazzarri non vuol lasciar partire.

Si affievoliscono le possibilità che a vestire l’azzurro sia Aly Cissokho (1987) del Lione, che era stato la scelta della prima ora. Da seguire con attenzione, invece, i contatti intrapresi tra il Napoli e l’Udinese per Mehdi Benatia (1987) e Pablo Armero (1986). In particolare il secondo piace molto a Mazzarri: si tratta sulla base di 15 milioni. Basteranno a convincere il patron Pozzo?

Intanto, il presidente Aurelio De Laurentiis ha incontrato il ds della Fiorentina Pradè. Difficile immaginare che si sia trattato solo di un incontro di piacere. I due hanno discusso, in particolare, di due elementi più volte accostati alla maglia azzurra. Si tratta del capitano viola Alessandro Gamberini (1981) e del centrocampista elvetico Valon Behrami (1985).

Il mercato in entrata del Napoli è legato anche alle uscite. Il nome caldo, in queste ore, è quello di Andrea Dossena. Il calciatore è ancora legato contrattualmente al Napoli e non ha mai nascosto il suo desiderio di onorare il contratto. “Sono pronto a rimanere a Napoli – ha dichiarato – per continuare a vincere con la maglia azzurra”.

Il Napoli, dal canto suo, non farebbe un dramma se dovesse disfarsene. In molti hanno fiutato l’affare e si sono lanciati sull’ex Liverpool.  A cominciare dal Milan e dalla Juventus.

Spot

Spot

Spot