Calciomercato Napoli: Mazzarri sostiene Pereira, da Udine pronto Armero

Potrebbe essere la settimana decisiva per sciogliere il nodo della fascia sinistra per il Napoli di Walter Mazzarri. I partenopei hanno la necessità di individuare il cursore mancino che meglio si adatti al modulo 3-5-2 adottato dal tecnico toscano.
In Uruguay convinti: il Napoli è vicinissimo ad Alvaro Pereira

Ultimissime notizie sulla Campagna Acquisti del Napoli Calcio.

Potrebbe essere la settimana decisiva per sciogliere il nodo della fascia sinistra per il Napoli di Walter Mazzarri. I partenopei hanno la necessità di individuare il cursore mancino che meglio si adatti al modulo 3-5-2 adottato dal tecnico toscano.

Calciomercato Napoli, Idea Alvaro Pereira

Diversi i nomi sul taccuino di Bigon. A cominciare da Alvaro Pereira (1985), esterno sinistro del Porto che piace tanto a Mazzarri. Arrivare all’uruguaiano però non è semplice anche perchè sul calciatore è piombata la Juventus che avrebbe argomenti importanti, leggi milioni di euro, per concinvere la dirigenza portoghese a provarsi del talentuoso calciatore.

Il Napoli non ha intenzione di svenarsi e potrebbe offrire una contropartita tecnica, ad esempio Walter Gargano che però Mazzarri non vuol lasciar partire.

Si affievoliscono le possibilità che a vestire l’azzurro sia Aly Cissokho (1987) del Lione, che era stato la scelta della prima ora. Da seguire con attenzione, invece, i contatti intrapresi tra il Napoli e l’Udinese per Mehdi Benatia (1987) e Pablo Armero (1986). In particolare il secondo piace molto a Mazzarri: si tratta sulla base di 15 milioni. Basteranno a convincere il patron Pozzo?

Intanto, il presidente Aurelio De Laurentiis ha incontrato il ds della Fiorentina Pradè. Difficile immaginare che si sia trattato solo di un incontro di piacere. I due hanno discusso, in particolare, di due elementi più volte accostati alla maglia azzurra. Si tratta del capitano viola Alessandro Gamberini (1981) e del centrocampista elvetico Valon Behrami (1985).

Il mercato in entrata del Napoli è legato anche alle uscite. Il nome caldo, in queste ore, è quello di Andrea Dossena. Il calciatore è ancora legato contrattualmente al Napoli e non ha mai nascosto il suo desiderio di onorare il contratto. “Sono pronto a rimanere a Napoli – ha dichiarato – per continuare a vincere con la maglia azzurra”.

Il Napoli, dal canto suo, non farebbe un dramma se dovesse disfarsene. In molti hanno fiutato l’affare e si sono lanciati sull’ex Liverpool.  A cominciare dal Milan e dalla Juventus.

Spot

Spot

Share via