Weekend a Eboli.

Scegli Eboli per un weekend

Scopri cosa visitare e cosa fare durante un week end a Eboli.

di

Eboli è una cittadina della Piana del Sele, in provincia di Salerno. Le sue origini sono antichissime, se è vero che alcuni reperti rinvenuti nella zona sono ascrivibili addirittura al neolitico.



Eboli, sin dall’antichità, ha avuto una forte vocazione commerciale e artigianale. Una posizione strategica, la sua, per agevolare gli scambi con le popolazioni delle zone interne.

Ad Eboli è possibile ammirare numerose testimonianze di epoca romana, a partire da un tratto dell’acquedotto e da alcune fornaci utilizzate per la produzione di ceramiche oltre che alcuni tratti della cinta muraria del IV secolo a.C. ed un’area abitata risalente al II secolo a.C.

Nel centro di Eboli esistono diverse esempi dell’architettura del XV e del XVI secolo, come il Palazzo Martucci, il Palazzo Novella, il Palazzo de Consulibus, il Palazzo Paladino La Francesca e il Palazzo Corcione.

Il Palazzo Romano Cesareo risale addirittura al XII secolo.

Nel complesso monumentale di San Francesco, risalente al XII secolo, è ospitato il Museo archeologico della media Valle del Sele.

La cittadina di Eboli, con ogni probabilità, deve la sua fama al romanzo di Carlo Levi, “Cristo si è fermato ad Eboli”.

Meno colta, ma non per questo meno importante, è invece la fama che Eboli si è conquistata per la presenza di numerose aziende casearie in cui si produce l’ottima mozzarella di bufala campana dop.

Eboli è facilmente raggiungibile grazie ad un'uscita dell'autostrada Salerno Reggio Calabria.

Consigli su dove alloggiare a Eboli : hotel e alberghi.

  • Hotel Eboli
    Confronta i prezzi e prenota on line il tuo albergo a Eboli in Italia.




Booking.com