Pozzuoli

Scopri cosa visitare e cosa fare durante un week end a Pozzuoli.

di

Pozzuoli è un comune della regione Campania.

Cuore dei Campi Flegrei si trova a pochi chilometri dal centro di Napoli.



Pozzuoli è un antico accampamento romano la cui storia è custodita nelle numerose testimonianze come il tempio di Serapide, parzialmente sprofondato nelle acque a causa del bradisismo, il tipico fenomeno visibile a Pozzuoli, che consiste nel periodico innalzamento ed abbassamento della superficie.

Oltre al tempio, sono visibili la necropoli romana, l’anfiteatro Flavio e l’acropoli di Cuma con il mitico antro della Sibilla, luogo fascinoso e ricco di mistero.

La natura vulcanica della zona è confermata dalle solfatare, ancora oggi attive, sebbene ricoperte di vegetazione, che in alcuni periodi producono vapore ad oltre 100 gradi.

La presenza di fenomeni vulcanici ha favorito la nascita di numerose stazioni termali per la presenza di acque curative a base sulfurea, ottimali per la cura di malattie alle vie respiratorie.

Le Terme Puteolane di Pozzuoli sfruttano acque salso-solfato-alcaline alla temperatura di 58°C per la cura di artrosi e reumatismi, postumi di fratture, linfatismo, malattie del ricambio, affezioni ginecologiche e sterilità; mentre per la fangoterapia utilizzano i fanghi della Solfatara, una bocca di vulcano allo stato quiescente situata a poco più di un chilometro di distanza.

L'isola di Nisida

A pochi chilometri da Pozzuoli, di fronte a Coroglio, chiudendo a SUD EST l'arco del golfo di Pozzuoli sorge una piccola isola, Nisida,  (nella foto) ha forma quasi circolare, con un diametro di circa 2 km, e consta di un cratere vulcanico di esplosione simile al monte Nuovo, del quale ha all'incirca le dimensioni.

L'isola è strutturalmente composta  di tufo giallo del secondo periodo dei Flegrei  con un leggero mantello di tufo grigio incoerente del terzo.

Per secoli si è creduto che Nisida fosse collegata a capo di Posìllipo, ma è stato dimostrato che costituisce un cratere a sé stante; invece il vicino scoglio del Lazzaretto vecchio è un frammento del cono craterico della collina di Posillipo.

Grande è il suo interesse storico. Qui Bruto e Cassio prepararono in una villa il piano della congiura contro Cesare; qui, dopo l'assassinio di quest'ultimo, Marco Bruto, partendo per la Grecia, prese commiato dalla moglie Porcia la quale vi si diede la morte dopo la battaglia di Filippi.

Dal rinvenimento di alcune cisterne romane presso l’edificio che attualmente ospita la Comunità di Redenzione per Minorenni, un vasto edificio costruito negli ultimi tempi angioini, adibito sotto i Borbone a carcere per condannati politici, si è ipotizzato che la villa sorgesse proprio nell’area della casa di detenzione.

Consigli su dove alloggiare a Pozzuoli : hotel e alberghi.

  • Hotel Pozzuoli
    Confronta i prezzi e prenota on line il tuo albergo a Pozzuoli in Italia.