fbpx
Al via i campi estivi per bambini in Campania
Archivio Senza categoria

Campi Estivi in Campania: Sport e Creatività !

Finita la scuola che fare con i Bambini ? Ecco la soluzione: Campi Estivi. Sport e creatività in Campania

Per molti genitori il periodo compreso tra la metà del mese di giugno e la fine del mese di luglio può diventare un incubo: suona l’ultima campanella dell’anno scolastico ma è ancora presto per partire per le vacanze.  Come conciliare le esigenze lavorative con la necessità di accudire i propri figli?

A rispondere a tale domanda, da alcuni anni, sull’esempio di quanto già in voga in tutta Europa,  anche in Italia, si è diffusa la moda dei campi estivi, luoghi prevalentemente all’aperto in cui i più piccoli vengono affidati alle cure di personale qualificato per trascorrere del tempo libero impegnandosi in attività sportive, educative e ludiche.

Ad organizzare i campi estivi sono per lo più associazioni che si occupano di formazione o centri sportivi attrezzati per accogliere i più piccoli ed avvicinarli al mondo dello sport.

Iscrivere i propri figli ai campi estivi non significa parcheggiarli in attesa che la giornata lavorativa si concluda.

La partecipazione dei bambini a tale tipo di attività ha innanzitutto una funzione educativa. Intanto, i ragazzi hanno la possibilità di socializzare con propri coetanei in un contesto diverso dalla scuola.

E, poi, ogni campo estivo che si rispetti presenta formule differenti incentrate su corsi, laboratori ed attività che consentono a tutti di apprendere qualcosa di utile.

Si va dallo sport alla creatività, dall’apprendimento delle lingue alle fattorie didattiche.

Gli esempi di campi estivi in programma sono tantissimi. In Campania, ogni provincia propone iniziative molto interessanti.

Spot

Spot

Spot