Cantine Aperte in Italia
Cucina e Gastronomia

Cantine aperte in Italia: si festeggia il vino !

Tutto pronto per l'edizione annuale di Cantine aperte: dalla Toscana alla Sicilia passando per la Campania si festeggia il vino

Si svolgerà domenica 27 maggio 2012, la 20sima edizione di Cantine Aperte, l’iniziativa promossa per la prima volta nel lontano 1992, da Movimento Turismo Vino, che proprio grazie all’iniziativa che si svolge ogni anno nel cuore della primavera, ha mosso i primi passi.

Intorno alla kermesse, Cantine Aperte, che per quest’anno avrà come slogan “Vedi cosa Bevi”, si muove ormai un circuito turistico di oltre un milione di persone, generalmente giovani, che apprezzano sempre più l’abbinamento di vino di eccellenza, prodotti gastronomici tipici e musica dal vivo.

Cantine Aperte 2012 vedrà la partecipazione di oltre mille aziende disseminate sul territorio italiano, un modo originale per scoprire bellezze e bontà dello Stivale.

Rispetto allo scorso anno, Cantine Aperte ha ampliato anche la propria strategia di marketing, sbarcando in rete su Facebook e su Twitter.

In Umbria saranno oltre 60 le aziende che aderiscono a Cantine Aperte 2012, che prevede numerose iniziative, tra le quali “Uno scatto per 20” che immortalerà i visitatori nelle cantine In Campania l’anteprima è fissata il 15 maggio, al Pan (Palazzo delle arti di Napoli) dove ci sarà la serata inaugurale di Wine&Thecity.

Si prosegue dal 20 al 22 maggio a Castel dell’Ovo dove saranno in mostra 20 bottiglie magnum realizzate da 20 artisti italiani. Il clou è atteso per il 27, con oltre 100 punti per la degustazione nelle 5 province campane.

Ma per apprezzare al massimo le potenzialità della produzione vinicola d’eccellenza italiana, non si possono non mettere in agenda alcune destinazioni imperdibili.

Si parte dalla Toscana, dove già sabato 26 maggio si alzano i calici. La Toscana declinerà l’iniziativa del 2012 con una formula autonoma con tema: DiVino Sognar, alla scoperta di location e gusti suggeriti dal buon vino e dai luoghi di coltivazione.

Stessa iniziativa anche in Piemonte dove Cantine Aperte coinvolgerà la province di Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Torino

In Veneto, la manifestazione si intreccerà con RiveVive, dove si potrà assaporare il Prosecco Superiore passeggiando per le zone di produzione e degustando i prodotti tipici delle colline venete