fbpx
Archivio Senza categoria

Caravaggio in mostra a Genova.

A Genova  fino al 26 settembre 2010, presso Villa del Principe, si potrà ammirare sia la riapertura dei giardini e degli interni restaurati che l’ esposizione di oltre ottanta dipinti  provenienti dalle Collezioni delle diverse dimore della Dinastia Doria Pamphilj, molti dei quali mai esposte.

Tra le opere in nostra spicca il capolavoro di Caravaggio noto come la Fuga in Egitto.

Questo grande evento intitolato  “Caravaggio e l’arte della fuga. La pittura di paesaggio nelle Ville Doria Pamphilj”  documenta la storia del collezionismo della celebre dinastia genovese-romana, caratterizzata dall’importanza del genere pittorico del paesaggio presente nella realizzazione degli edifici.
A Villa del principe, con la sua esposizione sul mare di Genova, Andrea Doria diede vita ad una grande corte rinascimentale con l’obiettivo di farala  da farla diventare un luogo di pace al suo rientro e dimora per i suoi eredi.
Molti furono gli artisti, come Perino del Vaga, che  ebbero il compito di realizzare in diversi ambienti la decorazione e gli arredi .
Ma fu  il successore di Andrea, Giovanni Andrea I Doria, con la quale la villa raggiunse il suo massimo splendore.
Secondo degli studi, Caravaggio, nell’ agosto del 1605, durante un soggiorno a Genova, ebbe l’incarico di affrescare una loggia del palazzo in cambio di un favoloso compenso economico che però l’artista rifiutò.
Oggi Villa del Principe è senza dubbio un luogo pieno di tesori nascosti.
Il visitatore potrà riviverle ripercorrendo  le stanze, ammirare gli splendidi affreschi ed arazzi oppure passeggiare nel giardino cinquecentesco, dove vi sono delle meravigliose fontane.

Informazioni Evento:
  • Data:fino al 26 settembre 2010
  • Costo: 12.00 euro
  • Luogo:  Villa del Principe Genova

Orario: tutti i giorni dalle 10 alle 17, escluso il giovedì.

Spot

Spot

Spot