fbpx
Cresce la spesa per il Casinò Online e per le Scommesse Sportive in Italia. In calo la spesa per il gioco del Poker online.
Attualità

Casinò e Poker online, ecco quanto spendono gli italiani.

Cresce la spesa per il Casinò Online e per le Scommesse Sportive in Italia. In calo la spesa per il gioco del Poker online.

Ritenta, sarai più fortunato. Il vecchio, caro claim che dal finire del secolo scorso ha fatto… la fortuna del suo inventore – un po’ meno dei tanti suoi lettori – , sembra avere ancora tanti proseliti anche agli albori del terzo decennio degli anni 2000.

Cambia il modo di tentare la fortuna, non il desiderio e la voglia che muove i giocatori.

Oggi si gioca e scommette sul web, grazie ai casinò online, ai giochi virtuali come il poker online e le scommesse sportive.

La spesa per i casinò online nel 2019 in Italia.

E sono numeri importanti, quelli che emergono a consuntivo dell’anno 2019: in Italia la spesa sostenuta per dedicarsi al casinò e al poker online è stata di 969 milioni di euro stando ai dati forniti dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, con una crescita del 12,4% rispetto all’anno precedente, quando la spesa si era fermata a 862 milioni di euro.

Andando ad analizzare i gusti dei giocatori on line, si scopre che a fare la parte del leone in questo speciale segmento dei giochi online sono i casinò virtuali, su casinovincita.it trovi un elenco dei più famosi, quelli che sembrano attirare di più il desiderio di fare cassa dei giocatori.

Nell’anno 2019 tale tipologia di gioco ha fatto registrare una spesa di 831 milioni di euro, in forte crescita (+17%) rispetto al rilevamento effettuato nel 2018.

La spesa per il poker online nel 2019 in Italia.

L’incremento delle puntate al casinò online fa il paio con il calo del poker cash (60 milioni di euro puntati, -14% rispetto al 2018), del poker a torneo e dei giochi di abilità, che hanno fatto regsitrare pntate per 77,6 milioni ed n -5,4% a confronto dell’anno precedente.

La spesa per le scommesse sportive nel 2019 in Italia.

Ma il 2019 è stato soprattutto l’anno d’oro delle scommesse sportive, con una crescita del 7,4% rispetto al 2018 ed una spesa che ha raggiunto quasi gli 1,6 miliardi di euro mentre le vincite pagate sono state pari a 10,89 miliardi di euro (fonte Agimeg).

Tra i dati singolari emerge come ad influenzare positivamente il dato sia stato l’ultimo mese dell’anno: nel solo mese di dicembre 2019, infatti, la crescita della spesa per le scommesse sportive è risultata essere addirittura del 123%, affermandosi come la migliore performance assoluta di tutto l’anno appena terminato.

Opinioni
Share via