In Primo Piano: Costume e Società

Quando si avvicina il Natale ci si può rituffare in un’atmosfera unica, che piace ai piccini tanto quanto ai grandi. Tra alberi natalizi, dolci e pranzi luculliani, non possono mancare senza ombra di dubbio i giochi. Alcuni di quelli che si è soliti organizzare a Natale sono rappresentativi di una tradizione secolare: ancora oggi vengono tramandati e riscuotono enorme successo. La tradizione italiana, d’altronde, è molto ricca di giochi di ogni tipologia, non soltanto di carte. Vediamo alcuni di quelli più divertenti e famosi. Giochi di carte Chi non ha mai giocato a carte durante le festività natalizie? Tra i giochi più diffusi troviamo sicuramente quelli che si possono giocare con le carte napoletane (le carte più diffuse nel Belpaese): come un po’ tutti sapranno, queste carte sono caratterizzate da quattro semi, per un totale di quaranta carte. I giochi giocabili con queste carte sono davvero famosissimi. Troviamo per esempio la scopa, caratterizzata da regole semplici e lineari: il gioco…

Durante le vacanze, lo spirito del Natale ci incoraggia alla generosità e alla condivisione. Forse non lo sai, ma tramite Save the Children puoi riempire di gioia un bambino bisognoso. Anche se non lo conosci che importanza ha! Chiudi gli occhi e immaginati il sorriso di un bimbo che non possiede nulla, se non la possibilità che tu, con la tua generosità, possa donargli un po’ di gioia. Save the Childrenha da sempre un sogno, che si fa più vivo soprattutto in questo momento dell’anno in cui le famiglie si riuniscono e, tra luci colorate e addobbi, i nostri bambini corrono e giocano sereni e spensierati. Un sogno di un mondo dove tutti i bimbi del mondo possano farlo. Save the Childrenè statafondata nel 1919 da Eglantyne Jebb per portare aiuto ai bambini nell’Europa devastata dalla guerra. Oggi l’organizzazione si batte per trasformare le vite e il futuro dei piccoli in tutto il mondo. Aiuta con un regalo Offrire doni…

La pet therapy, come il nome stesso dice, è una forma di terapia i cui protagonisti sono gli animali domestici e l’uomo, dove i primi, però, sono i reali fautori di un miglioramento delle condizioni fisiche, sociali ed emotive dell’uomo. Non è un caso infatti che molti, anche coloro i quali non lo avrebbero mai detto, una volta adottato un amico a quattro zampe sembra non poterne fare più a meno, considerandolo quasi sempre come parte integrante e membro della famiglia, motivo per cui quanto questo viene a mancare è inevitabile cercare tra le più belle urne per le ceneri degli animali. Tutto questo è da considerare normale, soprattutto secondo quanto viene detto dalla scienza.Dal 2003, infatti, la pet therapy viene utilizzata in Italia per la cura di anziani e bambini, ma non è un caso essere giunti a questo punto perché in realtà gli animali vengono coinvolti nelle cure di alcune patologie psicologiche e fisiche già dal secolo scorso,…

Un buon corso di scrittura creativa potrebbe essere quella scintilla in grado di accenderti e di darti la possibilità di dare libero sfogo alla tua immaginazione, rendendo viva quell’idea che da tempo releghi in un angolo della tua mente perché la reputi poco creativa. Per poter rendere concreta un’idea, però, occorre sicuramente conoscere e imparare i fondamentali della scrittura e per farlo occorre rivolgersi a dei maestri esperti, in grado di guidarti in un processo altrimenti faticoso. Cosa imparerai e le tappe del percorso I docenti a tua disposizione durante il corso in questione sapranno per prima cosa darti tutti gli strumenti necessari per capire quando si ha l’idea giusta, comprendendone la potenzialità.Naturalmente ti insegneranno tutte le tecniche di scrittura necessarie per poter iniziare a scrivere e soprattutto a dare una struttura che funzioni alla tua storia. Le prime tappe di questo tuo percorso prevedono sicuramente attività che precedono la scrittura vera e propria: scrivere è come dover affrontare una…