In Primo Piano: Lifestyle

È appena arrivata la primavera e non sai da dove iniziare per curare il tuo giardino? Vorresti piantare dei fiori che rendano il tuo spazio più bello da guardare e piacevole da vivere, ma non hai idea di come farlo? Nessun problema: abbiamo pensato di preparare una guida per chi non hai mai – o quasi – avuto modo di sperimentare il suo pollice verde e trasformarsi in un giardiniere, anche se non a tempo pieno! Tutto quello che serve per poter ottenere dei risultati soddisfacenti è un po’ di buona volontà e di pazienza: la natura farà il resto. Vediamo quindi come procedere per trasformare i tuoi bulbi di giglio o di tulipano in bellissimi fiori, da poter ostentare con orgoglio quando ricevi ospiti a casa o condividendo le tue foto sui social. Gigli I segreti per un giardino da sogno Il primo passo per piantare dei fiori a primavere è quello di decidere il fiore che vuoi seminare:…

Spesso molti utenti online passano il loro tempo libero utilizzando il gambling online e tramite questo possiamo dedurre molto sul loro stile di vita. Infatti molti giocatori del provider Novibet di scommesse hanno un bonus benvenuto che aumenta le possibilità di vincita dando una piccola percentuale sui guadagni in modo da avere più liquidità disponibile nel conto di gioco online. Ma queste scommesse online sono veramente così affidabili? Il sito di Novibet propone una grandissima vastità di nuovi gambling online e questi possono aiutare molto nel nostro tempo libero. Servono spesso per escludere quei momenti morti della giornata in modo da poterli sostituire con il brivido della scommessa. Per esempio molti sportivi amano scommettere sui pronostici delle proprie partite preferite in modo da ottenere non solo il vantaggio di vedere i proprio match, ma anche quelli di confermare il pronostico dato prima della partita. Esistono anche tantissime puntate live sul calcio e sulle scommesse in generale dello sport disponibile sui…

Siamo finalmente arrivati alle porte della primavera ed è il momento di fare il cambio dell’armadio e di capire come ci vestiremo nei prossimi mesi. In questo 2022 la parola d’ordine per quanto riguarda la maglieria sarà una soltanto: colore. Le passerelle e le ultime collezioni della moda sono state chiarissime e hanno proposto cardigan, pullover, maglioni coloratissimi, sgargianti e perfetti per farsi notare. Vediamo i capi must have e cosa non potrà assolutamente mancare nel nostro guardaroba di maglioni donna. Maglioni donna: i trend di questa stagione Le giornate si allungano, il freddo allenta la morsa. È il momento di festeggiare l’arrivo del bel tempo con maglie dai colori vivaci, palette brillanti e stampe all’insegna dell’allegria. Pull&Bear Maglione Una tendenza che in questa primavera estate investe anche i modelli super basic che oltre a colorarsi si impreziosiscono di dettagli come le piume sulle maniche, i bottoni gioiello e i colletti oversize. Oppure di disegni sorprendenti che possono esaltare il…

Per lanciare un’efficace campagna pubblicitaria nel punto vendita, bisogna puntare solo sui migliori espositori in grado di supportare la propria strategia di marketing. Per questo, perché non passare al display in plexiglas? Questo materiale unico presenta vantaggi significativi, che esamineremo nel corso di questo articolo. Perché investire proprio su un espositore in plexiglass? Quali sono i possibili usi del plexiglas? Questo è quello che vedremo. Il display in plexiglas: per quali usi? L’espositore in plexiglas è una scommessa sicura nel mondo della comunicazione. È un accessorio trasparente e versatile, che può essere utilizzato in svariate circostanze. L’espositore in plexiglass è un valido strumento per mettere in risalto i prodotti nel punto vendita: poiché gli espositori in plexiglass possono essere progettati in tutte le forme e dimensioni, sono ideali per esporre oggetti di ogni tipo. Inoltre, dal momento che il plexiglass è un materiale resistente e durevole, si presta bene anche per contesti esterni, come nel caso di fiere ed eventi…

La cannabis è una pianta che fa parte della quotidianità dell’uomo da tempo immemore. Utilizzata in diversi ambiti, dall’edilizia fino all’industria tessile, è un mondo tutto da scoprire. Entrare nel dettaglio delle sue caratteristiche significa, per forza di cose, chiamare in causa i semi di cannabis. Come forse già sai, ne esistono diverse tipologie. Tra queste, è possibile citare gli autofiorenti. Caratterizzati dal fatto di non essere fotoperiodici – ciò significa che non esiste necessità di regolare l’illuminazione per avere a che fare con la crescita – fioriscono in tempi rapidi e permettono di apprezzare piante di dimensioni contenute, il che rappresenta un grande vantaggio per chi ha poco spazio in casa o sul balcone. A questo punto, ti starai chiedendo quale sia la storia di questi semi di cannabis rivoluzionari, tra i più apprezzati dai principianti. Non devi fare altro che proseguire nelle prossime righe per scoprire la risposta a questa domanda. Semi autofiorenti: come tutto è iniziato (e…

Le lesioni cavitarie sono ferite molto profonde che coinvolgono il piano sottocutaneo, fasciale, tendineo e muscolare. In genere, queste ferite sono conseguenza di deiscenze chirurgiche, traumi o di un’ulcera cronica. Le ferite cavitarie se non curate nel modo corretto, possono causare infezioni o la macerazione a causa della presenza eccessiva di essudato. L’essudato rappresenta un liquido che si forma durante un processo infiammatorio acuto, si accumula nei tessuti o nelle cavità sierose e può essere caratterizzato da una consistenza variabile. L’obiettivo dell’essudato è quello di circoscrivere un processo morboso e impedire la diffusione dei patogeni, di sostanze tossiche, nonché di neutralizzare l’iperacidità del tessuto infiammato per favorire la formazione di fibrina. La cura di una lesione cavitaria prevede l’analisi delle problematiche del paziente, la correzione dell’essudato e il trattamento locale della ferita. Per accelerare e rendere efficiente il processo di guarigione di una ferita cavitaria è fondamentale mantenere il giusto grado di umidità nel microambiente dell’area lesionata. Ferite cavitarie: quali…

Quando ci si ritrova davanti alla necessità di comprare dei vaporizzatori per erbe, va detto, la scelta non è mai semplice. Sebbene ci siano tantissimi modelli validi sul mercato, disponibili per diverse fasce di prezzo, individuare quello giusti dipende molto dalle esigenze dell’utente e dalle sue aspettative quando si tratta di questo tipo di esperienze. Nell prossime righe vedremo cosa considerare quando ci si trova davanti a una moltitudine di vaporizzatori erbe e non si sa bene quale scegliere. Anche in questo caso, il consiglio è sempre quello di affidarsi a dei professionisti del settore, proprio come quelli del team di Grow Shop Italia, veri esperti in materia. Perché vaporizzare? Quella della vaporizzazione è una pratica collegata al consumo di cannabis. Ovviamente, non si parla di pratiche illegali, ma di tutti quei trattamenti a scopi terapeutici in cui questa sostanza aiuta notevolmente a gestire meglio i sintomi della malattia. Il vapore è una splendida alternativa al fumo perché permette al…

Aumentano i contagi ed i ricoveri, Omicron manda molte regioni come la Campania in zona gialla: scopri come cambiano le regole e cosa si può fare con o senza Green Pass.

Il regalo di natale perfetto per il proprio papà? Non è cosa semplice. E’ più facile infatti cadere nel banale, anche perché i regali per gli uomini mettono in crisi anche la persona più esperta di shopping. Ecco alcune idee che si possono rivelare utili.

Nella stagione fredda è facile incappare in alcuni malanni come tosse, mal di gola o raffreddore e spesso i primi a cascarci sono proprio i nostri bambini, tra scuola e difese immunitarie che si stanno ancora stabilizzando. Vediamo insieme qualche linea guida su come evitare e prevenire le malattie invernali dei bambini per godersi anche questa stagione e con quali integratori; per una visione completa consulta anche il sito di www.farmaciauno.it e scegli i prodotti di cui hai bisogno, a portata di mano. Come rinforzare le difese immunitarie dei bambini Prima di entrare nel merito, ricordiamo che ogni bambino ha bisogno del suo trattamento, concordato con il pediatra o lo specialista di riferimento; queste sono alcune linea guida generiche valide per la protezione del sistema immunitario e il suo corretto funzionamento. La prima regola è quella di mantenere una buona e corretta alimentazione ricca fibre e vitamine e altri alimenti nutrienti e di fare particolare attenzione all’igiene: lavare spesso le…

I tumori si manifestano sostanzialmente come masse di cellule che si sviluppano in modo anomalo. L’oncologia si occupa di prevenire, diagnosticare e curare qualsiasi tipo di tumore. Questa patologia colpisce diverse parti del corpo e può essere sia di tipo benigno che maligno. Cosa fa l’oncologia L’oncologo è il medico che si occupa di diagnosticare e curare qualsiasi tipo di tumore. Nel corso degli ultimi decenni l’oncologia si è concentrata sullo studio di diverse tipologie di tumore, per comprenderne le cause scatenanti e per correlare alcuni sintomi ad uno sviluppo iniziale della malattia. Per moltissimi tumori, infatti, appare chiaro che la prevenzione, con uno stile di vita adeguato, e la cura tempestiva dei primi sintomi del tumore permettono di combattere questa malattia con risultati spesso positivi. Un tumore maligno può non solo svilupparsi rapidamente, ma anche diffondersi nel sangue e in vari organi, portando al decesso del soggetto. I tumori benigni hanno invece sviluppo limitato e non sono in grado…

La schizofrenia è una malattia mentale altamente invalidante e devastante per il soggetto che ne è affetto. In verità, gli effetti della presenza di tale malattia colpiscono, seppur in maniera diversa e differente, anche i familiari e quanti sono vicini al paziente. La diagnosi di schizofrenia è particolarmente delicata, in quanto alcuni sintomi potrebbero essere confusi con quelli di altre patologie. Pertanto, prima di diagnosticare la schizofrenia i sintomi da non tralasciare e non sottovalutare sono molteplici. Inoltre, è bene escludere a seguito di controlli accurati la presenza di altri disturbi di natura psichiatrica e malattie fisiche con evidenti ripercussioni sulla sfera anche comportamentale. I sintomi della schizofrenia possono essere classificati e suddivisi in tre categorie: sintomi positivi, sintomi negativi e sintomi cognitivi. In linea generale si potrebbe affermare che la schizofrenia è un grave disturbo mentale caratterizzato dalla presenza di numerosi sintomi che andremo ad analizzare nei paragrafi successivi. Quali sono i sintomi positivi? I sintomi positivi si presentano…

Quello della cannabis light è un mercato giovane. Tutto, infatti, è iniziato nel 2017, precisamente a gennaio. Risale a quel periodo, infatti, l’entrata in vigore della Legge 242/2016. Questo testo normativo, redatto con lo scopo di valorizzare la filiera agroalimentare della canapa, ha di fatto reso legale il consumo e la commercializzazione di cannabis non psicoattiva. Entrando nel vivo delle sue caratteristiche, ricordiamo che si tratta di cannabis con una percentuale di THC molto bassa, pari allo 0,2% massimo. Per amore di precisione, è il caso di specificare che, a causa della difficoltà, lato produttori, nel mantenimento della soglia sopra citata, è stato introdotto un limite di tolleranza pari allo 0,6%. Detto questo, non resta che entrare nel vivo dei cambiamenti che, in questi anni, hanno investito il mercato della cannabis a basso contenuto di THC. Cannabis light: il percorso dal 2017 a oggi Il mercato della cannabis light è stato interessato da mutamenti notevoli dal 2017 a oggi. Inizialmente,…

Il mal di schiena è un problema difficile da trattare con la ginnastica tradizionale. Proprio per questo, può essere utile praticare yoga, un’attività che permette di stirare i muscoli ed allineare le ossa per migliorare la postura ed alleviare i dolori. Tali esercizi, inoltre, sono utili anche per il dolore alle gambe. Ecco alcuni esercizi di yoga da poter praticare anche a casa. Posizione del Pesce (Matsyasana) Questa posizione si pratica partendo sdraiati, tenendo le gambe distese ed i piedi uniti. Le mani vanno posizionate sotto i glutei, con il palmo al suolo, ed i gomiti vicino alla schiena. A questo punto bisogna sollevare il torace, inarcando la schiena, aiutandosi con i gomiti come sostegno. Poi, è necessario far scivolare la testa indietro, al fine di poggiarla a terra. Il mento deve essere verso la gola. Questa posizione deve essere mantenuta circa 30 secondi, respirando in modo profondo e sciogliendo la colonna vertebrale. Lo scopo è quello di far distendere…