In Primo Piano: Sport

La musica della Champions League fa sognare. C’è chi la utilizza anche come suoneria del proprio smartphone, e chi registra tutte le partite perché lavora di sera in ristoranti o bar e non può seguire le dirette. Ragazzi o adulti che siano ad appassionarsi alla Champions, questo resta uno degli eventi sportivi più seguiti al mondo, e in particolare la parte degli scontri a eliminazione diretta lascia sempre qualche emozione, anche se non si tifa alcuna squadra. Inoltre il periodo dell’anno che va da febbraio a maggio, e che vede appunto gare di andata e ritorno, è particolarmente apprezzato dagli amanti delle scommesse online, che possono tranquillamente divertirsi e intrattenersi giocando su siti come Williamhill, puntando su giocate live, reti nei minuti di recupero, oppure ancora chi calcerà gli eventuali rigori. Ma chi sono le quattro squadre favorite per le semifinali quest’anno? Le inglesi: una spanna su tutte Se dovessimo a occhio dire senza pensarci quale sia la squadra favorita…

Quelle che sembravano essere solo voci ormai hanno acquisito sempre maggior credibilità: per le squadre di Milan e Inter è giunto il momento di entrare in un nuovo stadio. Anche se ci sarà un pochino da aspettare! La conferma ufficiale ha svelato che i due team milanesi potranno entrare nel nuovo stadio a partire dalla stagione 2026/27, quando il nuovo impianto sarà completato dallo studio Populous. Lo chiamano già “La Cattedrale”, poiché trae ispirazione dal Duomo e dalla Galleria Vittorio Emanuele II, che sono i due più grandi simboli della città di Milano.  Si tratta di un passo importante per i due team milanesi, indiscussi leader non solo del calcio giocato ma anche protagonisti per gli appassionati di diversi siti di scommesse, inclusi i bookmakers con deposito minimo di 5 euro e altre piattaforme online. Secondo le ultime novità pare che presto ci sarà la presentazione di un progetto completo, più precisamente nel corso di questo 2022. E poi il…

Con la Serie A che ha completato il girone di andata è tempo di tracciare un primo bilancio. A metà campionato, è l’Inter campione in carica a svettare in alto su tutti, seguita dal Milan a quattro punti di distanza, dal Napoli (che di punti di svantaggio ne ha sette) e dall’Atalanta al quarto posto (e a meno otto dai meneghini). L’ultimo mese e mezzo di partite in Serie A ha ristabilito quelli che erano stati gli equilibri della scorsa stagione, con la formazione nerazzurra che di imperio si è andata a prendere la vetta. In questa direzione, l’Inter resta sempre in testa anche per le quote delle partite di oggi nella speciale classifica delle squadre favorite per la vittoria dello Scudetto 2021/22. Eppure, la partenza dell’Inter quest’anno era stata segnata dai tanti dubbi e dalle molte incertezze che avevano accompagnato l’estate in casa nerazzurra. Dopo la vittoria dell’ultimo Scudetto, la società di Steven Zhang, come noto, aveva dovuto affrontare…

Ibrahimovic è tornato, Quagliarella sembra essersi affievolito, Totti si è ritirato ormai da un po’. Arrivati a questo punto, è tempo di fare un po’ di ordine per capire quale sia la situazione effettiva dei marcatori più prolifici della Serie A. Rispetto a qualche anno fa, quando il campionato italiano finiva puntualmente sul patibolo mediatico venendo tacciato di scarso appeal rispetto alle altre competizioni europee, il livello è evidentemente salito. L’interesse nei confronti delle gesta delle grandi dello Stivale è sempre elevato, nonostante la partenza di Cristiano Ronaldo verificatasi quest’estate. Chissà, forse la vittoria della Nazionale azzurra ad Euro 2020 ha contribuito a lasciare quantomeno immutata la considerazione verso il calcio italiano… Il recordman di gol rimane sempre Silvio Piola, arrivato a quota 274 con le maglie di Pro Vercelli, Lazio, Juventus e Novara. Difficile che qualcuno riesca a superarlo nei prossimi anni. L’attaccante che vi si trova più vicino nella classifica dei cannonieri dell’intera storia della Serie A è…

Quasi un terzo di questo campionato di Serie A 2021-2022 è ormai alle spalle e in testa alla classifica la lotta tra le prime della classe sta finalmente entrando nel vivo. Milan e Napoli sembrano destinate a fare un campionato a parte, ma la sensazione è che alle loro spalle l’Inter stia crescendo e che i nerazzurri siano ormai pronti per tentare l’assalto alla vetta della classifica. Milan e Napoli sembrano le favorite Milan e Napoli si stanno rendendo protagoniste di un campionato molto simile tra loro. Entrambe le squadre  stanno facendo della solidità difensiva il proprio marchio di fabbrica, senza però mai disdegnare le ripartenze veloci e il possesso palla quando c’è da attaccare gli avversari. L’equilibrio trovato tra attacco e difesa sino a ora ha fatto la differenza e ha permesso ai rossoneri e agli azzurri di allungare sulle dirette inseguitrici tanto che a novembre, dando un’occhiata ai siti di scommesse su cui è possibile scommettere anche sul calcio…

Dopo la sosta per le qualificazioni del Mondiale 2022, sono tornati i campionati di massima divisione, per quanto riguarda il calcio europeo che conta. La serie A nonostante abbia perso protagonisti importanti come Ronaldo, Lukaku e Donnarumma, torna in scena con risultati imprevedibili e spettacolari. Dopo solo tre giornate infatti iniziano a delinearsi i primi scenari di questo girone d’andata. Guida la classifica il terzetto composto da Milan, Roma e Napoli A punteggio pieno troviamo solo tre formazioni: Roma, Milan e Napoli. Delle tre l’unica che aveva concluso la passata stagione tra le prime della classe è il Milan di Stefano Pioli. I rossoneri confermano come da statistiche, che durante il girone d’andata hanno una marcia in più, visto che questo è il terzo anno in cui iniziano con il piede giusto. Lo stesso potrebbe dirsi anche per il Napoli, se non fosse che dopo due gare più o meno abbordabili contro il neopromosso Venezia e il Genoa in trasferta,…

Con ancora negli occhi le scintillanti immagini di Euro 2020 che ci hanno regalato il titolo di Campioni d’Europa dopo ben 53 anni, lo sguardo si proietta già alla prossima stagione sportiva: dove guardare le partite del campionato di serie A in tv? La domanda di tutti gli appassionati di calcio, ancor di più quest’anno, galvanizzati dalla Coppa e con la speranza di alzarne un’altra ancor più prestigiosa a fine 2022, è legata alla rivoluzione dei diritti tv che, poco prima dell’avvio dei campionati Europei ha, di fatto, modificato gli assetti dei player dello streaming. Dove Guardare la Serie A TIM in TV. Ad assicurarsi i diritti tv per la trasmissione in esclusiva delle dieci gare del campionato di calcio italiano di serie A è stata la piattaforma DAZN che, interrompendo il dominio Sky che durava da anni, trasmetterà tutta la serie A in esclusiva, per un totale di 380 partite in un anno. Piccola consolazione per il colosso Sky:…

Il noleggio a lungo termine è una soluzione sempre più in voga non solo per i titolari di partita iva, ma da qualche anno anche per quanto riguarda i privati. Inizialmente, infatti, il noleggio a lungo termine era dedicato prevalentemente ai soggetti in possesso di partita IVA, ma oggi sono sempre di più i costruttori che propongono questa alternativa all’acquisto anche ai privati. Dal punto di vista tecnico il noleggio a lungo termine privati è un contratto che la casa costruttrice stipula col privato mettendo a disposizione la vettura al cliente in cambio di una rata mensile previa contrattazione dei chilometri massimi percorribili nell’arco di tempo del noleggio. Questa, però, non includerà soltanto il mero costo del noleggio ma anche servizi accessori come la manutenzione ordinaria e straordinaria, l’assistenza stradale o la possibilità di avere una vettura sostitutiva in caso di guasto sull’auto. I vari aspetti Il noleggio a lungo termine per privati va studiato per bene visto che può…

I mesi invernali, si sa, sono i migliori per trascorrere qualche giorno fuori porta e godere degli incredibili panorami delle Alpi innevate e degli Appennini italiani. E, per viaggi più o meno brevi, il veicolo di elezione resta sempre l’automobile. Che tu scelga il mare o la montagna come destinazione finale è sempre bene conservare le seguenti forniture nel kit per auto, prima di metterti al volante. Le emergenze possono succedere a chiunque. Preparati per lo scenario peggiore, soprattutto in inverno! Che tu abbia esaurito il carburante, forato una gomma o scivoli via da una strada innevata, un kit di emergenza per auto può aiutarti a tornare sulla strada in modo sicuro e rapido. Oltre agli articoli elencati di seguito, è altamente raccomandato un telefono cellulare per cercare assistenza e soccorso stradale in caso di una problematica più seria. Assicurati che il tuo cellulare sia carico ogni volta che sali in macchina e tieni un caricatore per cellulare in macchina.…

Muoversi con libertà in viaggio, specialmente in zone rurali, è fondamentale per godersi pienamente la propria vacanza senza essere dipendente dai metodi di trasporto locali. Noleggiare un’auto può essere la soluzione ideale per poter vivere ed immergersi completamente nel luogo che si visita, magari decidendo di fare gite fuori porta oppure avventurarsi e viaggiare per 400 chilometri e scoprire altre città del circondario. L’auto, in particolare, è consigliata per chi ha in programma di realizzare una vacanza di più giorni, potrebbe essere quindi una bella esperienza organizzare un viaggio on-the-road per scoprire paesaggi nascosti e vere perle storiche o paesaggistiche. Per fare ciò, ovviamente, è assurdo pensare di portare la propria automobile con sé, per questo motivo l’autonoleggio online potrebbe essere un’ottima soluzione. Vediamo quindi come fare a noleggiare un’auto a basso prezzo, ma soprattutto quali sono i requisiti e i documenti necessari per farlo. Noleggiare un’auto online: tutti i requisiti necessari Il requisito fondamentale, è inutile dirlo, è la…

Cerchi la tua nuova auto a Km 0 ? Estate, tempo di vacanze. E di occasioni da cogliere al volo. Per chi ha in mente di cambiare l’auto, questo è il momento di non distrarsi. Perchè le opportunità per fare affari importanti e risparmiare su auto nuove o anche usate ci sono. E sono allettanti. Tra le concessionarie che per l’estate 2019 stanno strizzando l’occhio agli acquirenti, un posto di rilievo ce l’ha senza dubbio Ford Blu Center a Torrette di Mercogliano, in provincia di Avellino. L’azienda irpina offre tante occasioni ma la promozione prevista per il mese di luglio 2019 è di quelle da non farsi sfuggire. Solo a Luglio 2019 – Offerte automobili a km 0 con bonus di 750 € Se stai cercando un’auto a chilometro zero ad Avellino, allora ti conviene fare un salto in concessionaria o collegarti alle pagine dedicate alle auto a km 0 della Ford Blu Center Scopri il prezzo ed approfitta della…