Spettacoli

Concerti in campania: Anne Ducros al parco del teatro Gesualdo di Avellino

Questa sera, Anne Ducros una delle più belle voci del panorama della musica jazz internazionale, definita la “Ella Fitzgerald dalla pelle chiara” arriva per il primo appuntamento di agosto a “Musica al Parco” festival jazz della città di Avellino, prodotto dal Teatro “Carlo Gesualdo” con la direzione artistica dell’associazione “I Senza Tempo”. La stella principale dell’Olympia de Paris, il più antico music hall, salirà sul palco alle 21,15, per presentare “My favourite Songs” melodie del mondo del jazz rivisitate. Anne Ducros sarà accompagnata da Giovanni Mazzarino al pianoforte, Riccardo Fioravanti al contrabbasso, Stefano Bagnoli alla batteria e Giuseppe Asero al sax.

La formazione di Anne Ducros fu inizialmente influenzata dalla musica barocca per poi giungere agli anni’80 al mondo jazz. La sua fonte d’ispirazione è stata Ella Fitzgerald, alla quale la cantante ha reso omaggio in un album con “Ella ….my dear”, una melodia swing accompagnata dalla “ Coup de vents wind orchestra” composta da ben 45 elementi.

Tanti sono premi vinti dalla vocalist d’oltralpe, elencarli tutti diventa difficile, tra questi ne menzioniamo giusto uno, il Prie Billie Holiday de l’Academie du jazz, nel 2001.

Il concerto di Anne Ducros, in programma questa sera ad Avellino, sarà preceduto da “Retropalco” condotto dal noto critico Alceste Ayroldi con i grandi interpreti di “Musica al Parco”.

Inoltre sul palco del “Gesualdo” ci sarà il debutto della siciliana Federica Foscari, classe 1994, astro nascente del jazz italiano, prossima a ricoprire un ruolo importante sulla scena internazionale. La giovanissima cantante sarà presentata dalla madrina d’eccezione Anne Ducros con la quale duetterà, per offrire al pubblico del “Gesualdo” una serata unica ed indimenticabile.


Aggiungi un commento

Clicca qui per un commento

Spot

Spot

Spot