concorso agenzia entrate
Economia e Lavoro

Concorso Agenzia delle Entrate 2021 per Funzionari a tempo indeterminato.

Nuova Selezione pubblica per assunzione a tempo indeterminato alla Agenzia delle Entrate. Scopri come partecipare al Concorso Agenzia delle Entrate.

Lavorare nella Pubblica Amministrazione è per molti un sogno. Che oggi presenta nuove e molteplici opportunità. Per chi è in cerca del cosiddetto posto fisso, ora è il momento di non perdere d’occhio i bandi di concorso pubblicati. Un po’ per le nuove figure professionali richieste negli uffici pubblici, un po’ per la necessità di ringiovanire il tessuto lavorativo della pubblica amministrazione, nei mesi a venire saranno numerosi i concorsi pubblici banditi.

Lo svecchiamento in corso della PA, infatti, sta portando sia a livello centrale che a livello periferico, alla pubblicazione di nuovi bandi di concorso per laureati e diplomati da impiegare nelle diverse amministrazioni dello Stato.

Concorso per 2320 Funzionari Agenzia delle Entrate 2021

Tra queste, spicca l’Agenzia delle Entrate che oggi offre una nuova opportunità di lavoro a tanti giovani pronti a confrontarsi con le procedure concorsuali. Al via la selezione pubblica per l’assunzione a tempo indeterminato di oltre 2000 figure professionali  da inquadrare nell’area funzionale sia nelle strutture centrali che presso le direzioni regionali.

Il bando per la Selezione pubblica per l’assunzione a tempo indeterminato di 2320 unità per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario, per attività amministrativo-tributaria è stato pubblicato sul sito dell’Agenzia prevede l’assunzione di diversi profili professionali, da funzionari per attività di controllo di gestione a esperti di protezione dei dati, da figure per attività legali a quelle fiscali e per la fiscalità internazionale.

Il numero più corposo di assunzioni, 1950, avverrà presso le direzioni regionali e riguarderà l’attività amministrativa.

Titolo di Studio per Concorso Agenzia delle Entrate 2021

Il titolo di studio per partecipare al concorso dell’Agenzia delle Entrate è indicato sul bando in base al profilo ricercato.

Il concorso si svolgerà su tre prove: una prova oggettiva attitudinale, una prova oggettiva tecnico-professionale ed una prova orale con tirocinio teorico-pratico.

Prove Concorso Agenzia delle Entrate

Al termine delle tre prove, il candidato che sarà risultato idoneo svolgerà un tirocinio della durata di sei mesi, retribuito, presso gli uffici dell’Agenzia per verificare sul campo le reali abilità. Al termine del tirocinio è prevista la prova orale in videoconferenza per le ultime valutazioni prima dell’assunzione.

Scadenza presentazione domande

Per candidarsi alle prove selettive del concorso per 2320 posti all’Agenzia delle Entrate c’è tempo fino al prossimo 30 settembre 2021.

Le candidature dovranno pervenire esclusivamente per via telematica.

Scopri di più su: