fbpx
Cucina e Gastronomia Viaggi e Turismo

Dormire e Mangiare a Praga: Hotel e Ristoranti.

Gli alberghi e gli hotel di Praga si suddividono in due categorie: quelli tradizionali, dotati di una atmosfera caratteristica, e quelli di recente costruzione, di grosse dimensioni ma più anonimi.
Nel periodo natalizio o pasquale, così come da maggio a settembre, è fortemente consigliabile prenotare.
Dato il grande afflusso di turisti inoltre, in gran parte giovani, vi è la possibilità di alloggiare in ostelli chiamanti kolej, il cui prezzo può variare, partendo da un minimo di una ventina di euro.
Per un pernottamento comodo e moderno (cinque stelle e colazione continentale di grande qualità) segnaliamo l’hotel Fenix (Smeckach 30, tel. +420 25012000), a due passi da piazza Venceslao, cuore della città nuova e porta di ingresso alla zona turistica.
Tenete presente che la maggior parte degli ostelli cechi non rientra nel sistema Hostelling International.
Per chi è alla ricerca di un buon ristorante a Praga, è utile sapere che la cucina boema è essenzialmente costituita da piatti a base di carne, zuppe e dolci. Le varianti sono moltissime. Sono imperdibili la zuppa di trippa e le costolette di maiale alle radici di mela, possibilmente servite assieme a un boccale di birra ceca Pilsner o Budweiser.
 Il mio consiglio è Staroměstská restaurace, tel. 224213015,Staroměstské naměstí 19.

Spot

Spot

Spot