Week End a Correggio

Idee per un fine settimana

Guida ed Informazioni Turistiche per il tuo fine settimana a Correggio in Emilia Romagna, Italia.

di

In provincia di Reggio Emilia (a 17 chilometri a nordest del capoluogo), Corregio è nota al grande pubblico soprattutto perché associata alle figure del cantante Luciano Ligabue e del pittore rinascimentale Antonio Allegri (detto “il Correggio” appunto) che qui hanno trovato i natali.

 Coloro che desiderano trascorrere in zona un weekend, troveranno interessante il cinquecentesco Palazzo dei Principi, ora Museo Civico, che conserva arazzi fiamminghi, dipinti e la “Testa di Cristo” del Mantegna. Adiacente al Palazzo sorge il Teatro Comunale “Bonifazio Asioli”, intitolato al musicista correggese, elegante edificio neo-classico costruito sulle rovine del preesistente teatro distrutto nel 1889.

Bella anche la Basilica di San Quirino, edificata a metà Cinquecento, con il bel campanile trecentesco, e la Chiesa di San Francesco (1470), la più antica della città, luogo di sepoltura del pittore Antonio Allegri.

Interessante, per gli amanti dell’arte, il Centro Studi dedicato ad Antonio Allegri detto il Correggio ubicato nella casa natale dell’artista.

 Chi visita Correggio potrà fare una piccola escursione anche nella vicinissima Carpi, importante comune in provincia di Modena ricco di storia.

Da non perdere l’occasione di mangiare in uno dei ristoranti e trattorie della zona, bevendo del buon vino lambrusco (ricordiamo che l’area di Correggio è molto nota per la produzione di uva Lancellotta dell’Emilia IGT).

 










Siti Ufficiali