Week End a Reggio Emilia

Basilica di San Prospero a Reggio Emilia

Informazioni Turistiche, Hotel, Alberghi per il tuo weekend a Reggio Emilia in Emilia Romagna, Italia.

di

Nodo cruciale del centro nord Italia, Reggio Emilia sorge in zona pianeggiante nel cuore della pianura padana.

Attualmente conta oltre centomila abitanti e conserva ancora intatti i segni della prima dominazione romana, in particolare la via Emilia, che ancora oggi costituisce l’arteria secondaria più importante per i traffici commerciali di tutta l’Italia.

Particolarmente caratteristica la pianta cittadina, di forma esagonale, dovuta alla seconda cinta muraria costruita tra la fine del secolo XII e l’inizio del XIV.

Reggio Emilia conobbe il suo massimo splendore durante la seconda dominazione degli Estensi.

In tempi recenti si ricorda Reggio Emilia per essere stata sede del primo parlamento italiano, nel 1797, allora relativo alla Repubblica Cispadana e per essere stata appunto la sede dove fu creato il Tricolore.

Tra le curiosità che affondano nella storia, Reggio Emilia è stata la città dove è stata inventata la ricetta dell’Aceto balsamico, poi registrato con il marchio, “Aceto Balsamico di Modena”, una delle produzioni più note al mondo ma più costose.

Da anni, Reggio Emilia figura ai primi posti delle classifiche stilate in Italia per le città vivibili.

Particolarmente fiorente il settore del terziario e dell’industria legata all’agricoltura tecnologicamente avanzata.

Tra i siti di interesse storico e architettonico da visitare si segnalano: la Basilica della Beata Vergine della Ghiara, che la leggenda vuole costruita a seguito di un miracolo avutosi alla fine del 1500; la Chiesa dei Santi Girolamo e Vitale particolarmente apprezzata per l’architettura interna costituita da un dedalo di scale, raccordi e corridoi; la Basilica di San Prospero, nella foto, costruita prima dell’anno 1000 ed il Duomo, in perfetto stile romanico.

Tra gli itinerari che vale la pena prendere in considerazione si ricorda la visita alla villa quattrocentesca, Il Mauriziano, dove Ludovico Ariosto amava villeggiare, caratterizzata dalla presenza di numerosi affreschi.

Il Teatro Ariosto di Reggio Emilia

Dal punto di vista Culturale, accanto alla rete dei musei, Reggio Emilia presenta anche tre teatri di ottimo livello : il Teatro Ariosto, nella foto, situato in Corso Cairoli, il
Teatro Comunale Romolo Valli in Piazza Martiri del 7 luglio ed il Teatro San Prospero ubicato in Via Guidelli

Apprezzabile l’ Oasi di Marmirolo per gli amanti del birdwatching e l’antico borgo di Castellarano, perfettamente conservato. 

L’offerta turistica di Reggio Emilia si abbina perfettamente al vasto panorama di prodotti tipici locali legati alla cultura enogastronomica emiliana come i tortelli di erbette, il coniglio alla reggiana, il polpettone di tacchino, e la Spongata reggiana di Brescello per quanto riguarda i dolci.

  • Hotel Reggio Emilia
    Alberghi e hotel nella zona di Reggio Emilia. Confronta i prezzi e prenota on line il tuo albergo a Reggio Emilia in Emilia Romagna.
  • Concerti Reggio Emilia
    Guida ai luoghi della musica di Reggio Emilia: musica live, concerti nei palasport, nei teatri e nei locali.
  • Ristoranti Reggio Emilia
    Ristoranti Reggio Emilia: Nella nostra guida recensioni, indirizzi e telefoni delle migliori trattorie e ristoranti di Reggio Emilia.
  • Musei Reggio Emilia
    I Musei della provincia di Reggio Emilia: tra mostre e musei, pinacoteche e gallerie d'arte ecco la guida ai luoghi dell'arte e della cultura a Reggio .









Siti Ufficiali