Home » Archivio » Estate 2012 in vacanza con il cellulare, ecco sconti e offerte.
Estate 2012, Vai in vacanza risparmiando. Tanti sconti ti aspettano su viaggi, treni e tariffe telefoniche.
Estate 2012, Vai in vacanza risparmiando. Tanti sconti ti aspettano su viaggi, treni e tariffe telefoniche. Cogli l'offerta giusta !
Archivio Senza categoria

Estate 2012 in vacanza con il cellulare, ecco sconti e offerte.

Estate 2012: Ecco le offerte telefoniche Vodafone, Tim, Wind e H3g  per il tuo telefonino

Una bella notizia per chi, quest’anno, ha programmato le sue vacanze estive all’estero. Dal primo luglio 2012, infatti, costerà meno parlare al cellulare in roaming e scaricare dati da internet all’interno dei Paesi dell’Unione Europea.

La rivisitazione al ribasso delle tariffe telefoniche è il risultato di un nuovo regolamento della Commissione Europea, che punta ad aumentare la concorrenza e ad equiparare le tariffe telefoniche su tutto il territorio europeo.

Estate 2012, in vacanza con il cellulare

La risposta delle compagnie telefoniche italiane è stata ovviamente immediata: da Vodafone a Tim, da Wind a H3g pronte le nuove promozioni per l’estate 2012 per acquisire nuovi clienti in partenza per le vacanze estive.

La novità più interessante nel nuovo corso della telefonia mobile europea riguarda il traffico dati. E’ per scaricare le mail o dare uno sguardo alle previsioni meteo on line che si avrà il maggiore risparmio, circa il 90% entro il 2014.

Come cambiano le tariffe per scaricare dati in roaming?

Basti pensare che nel 2009 il costo era pari a 4 euro a megabyte scaricato. Dal 1 luglio 2012 si pagherà invece 70 centesimi per giungere ai 20 centesimi il 1 luglio 2014.

E i costi per parlare al telefono dall’estero?

Anche in questo caso le novità sono incoraggianti e si prevedono notevoli risparmi. Per le telefonate effettuate in roaming, fino al 30 giugno 2012 si spendevano 35 centesimi al minuto. Dal 1 luglio 2012 se ne spenderanno 29, che passeranno a 24 centesimi dal 1 luglio 2013 per stabilizzarsi poi a 19 centesimi dal 1 luglio 2014.

Risparmi in vista anche per le telefonate ricevute. Dagli attuali 11 centesimi al minuti si passerà, sempre dal 1 luglio 2012, ad 8 centesimi al minuto, che diventeranno 7 dal 1 luglio 2013 e addirittura 5 dal 1 luglio 2014.

Infine, si pagherà di meno anche per inviare SMS in roaming. Dal 1 luglio 2012 per un messaggino inviato dall’estero si spenderanno 9 centesimi (prima erano 11).

 


Condividi sui social: